Utente 239XXX
Salve.
Sono un ragazzo di 24 anni sono sempre stato bene e pratico abbastanza sport.
Vi scrivo più che altro per un consiglio, ormai da più di 6 mesi vivo una situazione di continua stanchezza, spossatezza, senso di vertigini (diciamo come se fossi ubriaco).
Sono andato dal medico di base più volte a lamentare la mia condizione, mi ha prescritto degli esami del sangue che ho fatto. (riporto sotto i valori fuori norma)

-sideremia 202 (55- 160)
-CPK 278 (25-175) il giorno prima ho praticato attività fisica
-neutrofili 44,7 (50-75)
-linfociti 45,4 (20-45)
URINE
-peso specifico 1028
-muco 34

La pressione cerco di monitorarla spesso e si aggira sempre intorno ai 125/130-60

Dopo averle fatte tornai dal medico di base che mi disse che, non vedeva nessun motivo per prescrivermi altri esami che secondo il suo parere stavo bene, mi disse di riposarmi di non farmi venire l'ansia e se fosse continuato di dirglielo nuovamente.

Ora questa situazione persiste e ogni tanto mi sento come se potessi svenire da un momento all'altro.
Vi chiedo un secondo parere sulle analisi, e su come dovrei procedere (se prendere in considerazione di fare determinati esami o altro).

Grazie in anticipo per l'attenzione.

Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile paziente, La "Sindrome da stanchezza cronica" é stata codificata da qualche tempo come patologia definita e a sé stante.
Nel suo inquadramento, e anche nella mia esperienza, é spesso in relazione anche con i disturbi nel sonno. Sarebbe interessante sapere se lei di notte russa e ha la sensazione di andare in apnea, cosa che si manifesta spesso con risvegli angosciosi . Inoltre , se il problema é presente, ci si alza al mattino molto stanchi, come se il sonno fosse stato inutile, e durante il giorno ci si appisola facilmente.
Le suggerirei di dare un'occhiata agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema. Cordiali saluti ed auguri.


http://www.studiober.com/pdf/Malocclusioni%20e%20patologie%20respiratorie%20ostruttive.pdf
N.B.: dopo aver aperto il link, deve clikkare su: "continua e apri il sito.."

http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-vertigine-pertinenza-odontoiatrica.html

http://www.medicitalia.it/minforma/Odontoiatria-e-odontostomatologia/934/La-cefalea-che-viene-dalla-bocca
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dr. Bernkopf
Diciamo che è da tempo che ormai non dormo come si deve, in ordine nei disturbi che lei ha indicato:
-Ogni tanto russo, mi succede quando ho il naso tappato dall'allergia, ma di norma tendo a non russare.
-Per l'apnea sinceramente non saprei dirle.
-Per il risveglio è esattamente come dice lei, alcuni giorni fatico addirittura ad alzarmi dal letto (soprattutto se il giorno prima mi sono allenato), e questa fatica mi accompagna per tutta la giornata, fino ad arrivare alla notte successiva dove spero di recuperare il sonno della sera precedente ma non succede.
Molte mattine mi sveglio con il fiatone come se avessi fatto una maratona questa sensazione passa dopo 5 minuti circa.

Per i link che ha riportato non saprei dirle (noto qualche somiglianza ma altre cose non coincidono).

Cosa dovrei fare quindi?

Grazie per il suo tempo e colgo l'occasione per augurarle buone feste

Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
"ma di norma tendo a non russare." : qualcuno può confermarlo?
"Per l'apnea sinceramente non saprei dirle....Molte mattine mi sveglio con il fiatone come se avessi fatto una maratona .....noto qualche somiglianza.....Cosa dovrei fare quindi.?:
Il mio sospetto rimane: nel suo caso , oltre ad ascoltare la descrizione dei suoi famigliari circa il suo sonno, suggerirei una polisonnografia, per verificare se le sue sensazioni di normalità possano essere smentite dall'esame strumentale, come spesso succede. Ovviamente non si prescrive un esame senza aver visitato il paziente.
Cordiali saluti ed auguri