Utente 367XXX
Buongiorno, ho appena ritirato l'esito della risonanza magnetica effettuata la settimana scorsa, riguardante il mio ginocchio sx. Ecco cosa riporta il referto che mi hanno consegnato:

-Non si apprezzano rime di frattura affioranti in superficie a carico del menisco mediale.
-Fenomeni di slaminamento-fissurazione interessano il corno del menisco laterale.
-Non alterazioni di rilievo a carico dei legamenti crociati e dei collaterali.
-Lievissimo versamento articolare cui si associa distensione della guaina del tendine popliteo.
-Iniziale entesopatia inserzionale del tendine rotuleo a sede prossimale.
-Non evidenti lesioni osteocondrali sia a sede femoro-tibiale sia a sede femoro-rotulea.

So benissimo che devo portare questo referto ad un ortopedico, ma siccome momentaneamente mi trovo fuori sede, volevo anticipate delle informazioni. Siccome gioco a pallone e vado in bicicletta, vorrei sapere se posso continuare a fare questi sport e a cosa potrei andare incontro.

vi ringrazio e spero di ricevere qualche risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
la risonanza non sembra riportare dei segni tali da essere responsabili dell'interruzione completa dell'attività sportiva!
Sono presenti solamente dei segni di degenerazione-invecchiamento dei menischi.

per quale motivo l'ha eseguita? Quali erano i suoi sintomi? chi k'ha prescritta?

[#2] dopo  
Utente 367XXX

Iscritto dal 2014
grazie per la risposta. Ho eseguito la risonanza magnetica dopo aver fatto una visita ortopedica, sotto consiglio del dottore. Giocando a calcio e mettendo sotto sforzo il ginocchio accusavo dolori all'altezza del collaterale esterno, che mi davano una sensazione di instabilità del ginocchio. E quando lo sforzavo, ad esempio dopo lunghe passeggiate, sentivo tirare anche la parte posteriore del ginocchio, faticando a trovare una posizione comoda. Quindi ho optato per una visita specialistica senza trascurare il problema, soprattutto per evitare di poter peggiorare la situazione. Dottore le chiedo pure un'altra informazione. Siccome vado anche in bici da corsa, crede che potrebbe essere un problema questo sport o magari non centra nulla?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Federico Maria Sacchetti
36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
qualsiasi sport quando eseguito per molto tempo od in maniera intensa provoca delle sindromi da sovraccarico (overuse) delle articolazioni e delle strutture periarticolari, ma questo non deve indurci a far sospendere l'attività sportiva....meglio sportivi con qualche acciacco che obesi e sedentari!

Segua le indicazioni dell'ortopedico che la sta seguendo e vedrà che tutto andrà per il meglio.

Cordialemente.

[#4] dopo  
Utente 367XXX

Iscritto dal 2014
grazie, appena rientro dalle ferie porterò l'esito all'ortopedico che mi sta seguendo. Concordo con lei, io fermo non riesco a stare e mi piace molto lo sport, quindi non ho intenzione di lasciarlo. L'unica cosa è prendere le giuste precauzioni. Grazie e buon lavoro