Utente 307XXX
Buongiorno Carissimi dottori e tanti auguri per un felice Anno Nuovo! Volevo esporvi il mio problema. Allora, sono un ragazzo di 20 anni e da qualche tempo soffro di un fastidio leggero al testicolo destro, ovvero che alla palpazione sento come una pallina delle dimensioni di una lenticchia attaccata al testicolo e non libera. Al solo tatto quindi del testicolo sento del dolore, e ho anche notato di avere una vena più gonfia! Questo fastidio ce l'ho da circa un anno, ma si è riacutizzato recentemente. Solitamente porto l'intimo non particolarmente stretto ma nemmeno comodo, e i jeans uguale! Questo fastidio lo noto tutte le volte che sono con la mia ragazza, che magari ci si scambia effusioni. Io sono molto preoccupato soffrendo di ipocondria, quindi penso subito al peggio, potete darmi qualche dritta?
Grazie in anticipo e Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,probabilmente si tratta di una idatide del Morgagni,formazione testicolare non patologica o di una piccola cisti anche essa benigna o,infine,di una microtrombosi vascolare...va da se che solo una visione diretta da parte di uno specialista possa essere dirimente.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la tempestiva risposta dottor. Izzo
Ieri sera mi è capitato di nuovo, sono stato con la mia ragazza e tornato a casa avvertivo un dolore nel basso ventre e al testicolo destro, sono davvero molto preoccupato
[#3] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Secondo lei dottore potrebbe essere un epididimite? Perche mi sono documentato, e ho notato che parecchie persone in stato di eccitazione e mancata eiaculazione soffrono di questo disturbo, lei cosa ne pensa? Sono veramente agitato, non so più a cosa pensare