Utente 278XXX
Salve,sono un ragazzo di 25 anni.Ho effettuato giorno 21/01/2015 una radiografia completa del rachide.A causa di un mio errore ho dimenticato di far prescrivere, come consigliato dall'ortopedico, la radiografia del bacino.La mia domanda e' , avendo eseguito un rx del rachide e' necessario che passi del tempo per poterla eseguire in modo tale da evitare di accumulare in pochi giorni una dose eccessiva di radiazioni o il fatto che aspetti magari una o piu' settimane non cambi molto la situazione?Premetto che un anno fa a causa di un intervento di radiologia interventstica per varicocele sono stato gia' esposto una dose credo importante di radiazioni,e l'anno precedente mi sono sottoposto ad una tc cranio.Resto in attesa di una vostra risposta.Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Aiello
36% attività
12% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Gentile Utente,
se le necessità cliniche richiedono anche una radiografia del bacino la faccia.
Le dosi erogate per le radiografie della colonna e del bacino sono indipendenti.
Può sottoporsi alla radiografia subito come tra qualche settimana, poco cambia.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille. Cordiali saluti.