Utente 371XXX
Buongiorno a tutti volevo sapere se assumendo fulcosupra da 145 e Normocis 400 posso continuare ad assumere cialis da 5 o da 20? Sopratutto se non ci sono problemi di interferenza tra farmaci.
Grazie mille per le eventuali risposte
Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nessuna interazione nota.
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio dott Cavallini e se posso permettermi volevo sapere se ci fosse qualche integrtore per aumentare la libido, da qulche tempo, forse per i valori alti dei trigliceridi mi sembra che il livello della libido e anche del testosterone siano un po' bassi. Sto curando l'alimentazione e prendendo questi medicinali e spero vivamente di vedere qualche miglioramento anche perche' vorrei cercare un figlio.
Questi i valori fuori norma. Per il resto tutti entro i limiti.
Trigliceridi 436
Rapp totale colesterolo 6.6
Omocisteina plasmatica 20
Lei crede che questo calo sia dovuto alle cattive abitudini alimentari?
La ringrazio ancora
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Perdita della libido risente poco di trattamenti farmacologici così detti "empirici".- Meglio sentire esperto collega, che potrebbe essere prostata o fenomeni ansiosi. Poi meglio riportare i valori degli esami: sa quel "sembra" non fa per noi medici
[#4] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Mi scuso con lei ma non ho capito la risposta...i valori li ho scritti.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
anche del testosterone siano un po' bassi.
questi non li vedo
[#6] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Testosterone 1.88
Mi scuso :)
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
testosterone basso.
Prima di somministrare testosterone esogeno valutare: PSA, presenza di inffiammazioni prostatiche (con visita e test di stamey), presenza o meno di ostruzioni cervico uretrali, livelli ematici di prolattina, fsh, lh.
Faccia pure esami ormonali poi si rivolga a collega esperto. In circa la metà dei casi il problema lo risolve nell' altra persistono probabilmente per fenomeni ansiosi.