Utente 372XXX
Salve,
ho 46 anni e da circa 2 anni faccio uso di cialis (1/2 pasticca da 20mg). Nell'ultimo periodo ho notato che l'erezione parte ma poi durante il rapporto svanisce prima di raggiungere l'eiaculazione.
Poco dopo, se opportunamente stimolato riprende x poi riperdersi.
Secondo voi è un problema psicologico o il cuore non riesce a fornire sufficiente sangue per manterenere il pene eretto?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lasci perdere il suo povero cuore e non faccia autodiagnosi improbabili ed inutili.

Se non ancora consultato è giunto il momento di sentire in diretta un bravo andrologo per impostare le corrette indagini diagnostiche e poi le successive strategie terapeutiche.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.