Utente 808XXX
ho scoperto di essere allergica al nickel tre anni fa e risulto allergica al 100% sia a livello di contatto che a livello alimentare.
Esiste quache cura per questo tipo di allergia?
Quali sono i formaggi non fermentati?
Esistono inoltre buoni o cose di altro genere per gli allergici gravi (come me) al nickel come per i ciliaci?

Vi spiego meglio le mie domande: in quanto allergica al 100% dovrei solo evitare il cantatto ma non è semplice in quanto il nickel è ovunque.
Recentemente ho scoperto ch il nickel è contenuto anche nei formaggi fermentati ma non ho ancora capito bene se esistono formaggi non fermentati.
In quanto allergia al 100% ho bisogno di prodotti particolari tipo bionike per la cura del corpo e prodotti alimentari che acquisto in negozi specializati per gli allergici che ogni mese queste due cose mi fnno cumulo e mio portano via mezzo stipendo, escludendo che ora devo anche cambiare tutto l'armadio in quanto devo eliminare la roba colorata per fare spazio a roba di colore bianco, ecru o beige.

Spero di ricevere comunque vostre notizie, in caso di domande particolari sono a disposizione

Grazie anticipatemente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
Le consiglio un sito per maggiori informazioni:
www.eurosalus.com/intolleranze/intolleranze/i-vaccini-e-la-terapia-iposensibilizzante-a-bassa-dose.html

Gli alimenti che contengono Nichel in quantità maggiore sono riassunti in questa tabella:



Uova di gallina uccelli 0.03 mg/kg
Aringhe pesci
Ostriche molluschi 0.6 mg/kg
Funghi miceti 0.02 mg/kg
Lievito in polvere miceti
Cacao starculiacee 10 mg/kg
Cioccolato starculiacee
Fagioli legumi 1.4 mg/kg
Piselli legumi 0.3 mg/kg
Liquirizia legumi 4.4 mg/kg
Arachidi legumi 2.9 mg/kg
Lenticchie legumi 1.9 mg/kg
Nocciole corylacee 1.5 mg/kg
Asparagi liliacee 0.4 mg/kg
Lattuga composite 0.3 mg/kg
Margarina composite 0.2 - 4 mg/kg
Cavoli brassicacee-crucifere 0.03 - 1 mg/kg
Broccoli brassicacee-crucifere 0.03 mg/kg
Cipolle amaryllidacee
Spinaci chenopodiacee 0.2 mg/kg
Carote umbellifere 0.04 mg/kg
Pomodori solanacee 0.09 mg/kg
Uva vitacee 0.1 mg/kg
Vino vitacee 0.01 mg/kg
Funghi miceti 0.02 mg/kg
Lievito in polvere miceti
Granoturco graminacee-cereali 0.4 mg/kg
Farina di grano intero graminacee-cereali 0.2 mg/kg
Pere sia fresche che cotte rosacee-pomacee 0.1 mg/kg
Rabarbaro polygonacee
The theacee 0.03 - 1 mg/kg

Tra i formaggi che contengono fermenti vi sono:

Camembert Groviera stagionata
Roquefort Cantal stagionato
Brie Saint Florentin
Munster Caprini stagionati
Parmigiano Gorgonzola, ecc.

Cordiali saluti