Utente 177XXX
Buongiorno a tutti.Vi scrivo per aiutarmi a fare maggiore chiarezza sulla mia situazione.5 anni fa mi è stata diagnosticata con un'ecografia una piccolissima punta d'ernia inguinale destra di 6 millimetri che mi procurava molti fastidi...Questo è il referto di 5 anni fa :

"Le scansioni ecografiche hanno documentato la presenza di una piccola "punta d'ernia visibile nelle manovre dinamiche,con porta erniaria massima di circa 6 mm ed impeganta da tessuto adiposo.
Concomita la presenza di diverse formazioni linfonodali,di tipo reattivo aspecifico,delle dimensioni massime di 11 mm.
Non sono evidenti laterazioni di rilievo a carico delle strutture mio-tendinee esplorate."

Allora ero molto in sovrappeso,1.80 cm x 94 kg.

Ho fatto la visita chirurgica e mi è stato sconsigliato l'intervento ma bensì di aggiustare il mio fisico scendendo di peso ed evitando ovviamente sforzi gravosi o sport come il calcio.Mi misi quindi a fare palestra e sono riuscito a diminuire di 10 chili arrivando così a pesarne 84.Un mese fa,dopo 5 anni di tranquillità, sono ricominciati i fastidi e i dolori,e con il mio medico di base abbiamo deciso di ricontrollare la situazione e decidere il da farsi.L'ecografia mi è stata appena fatta e il risultato è stato il seguente :

Esame eseguito in sede inguinale destra.
Attualmente non sono evidenti brecce erniarie.
Alcuni linfonodi di aspetto reattivo in sede inguinale,del diametro massimo di mm 15.

Inutile dirvi che pensavo che la situazione fosse addirittura peggiorata con il passare degli anni...Invece non me l'hanno nemmeno trovata...La signora ha esplorato molto accuratamente tutto l'inguine fino a sotto il testicolo facendomi spingere come se dovessi andare di corpo...Non si vede nulla...Mi ha spiegato che il fastidio che provo sono sicuramente i linfonodi infiammati...L'ernia nemmeno si trova quindi è sicuramente sempre piccolissima.
Sono consapevole che non potete visitarmi e quindi non darmi una diagnosi certa.Ma voi che ne pensate?Cosa significa che la mia ernia era composta da tessuto adiposo?Io sapevo che l'ernia inguinale in genere è intestino...Magari non c'entra ma è possibile che dato il mio dimagrimento la situazione sia migliorata e l'ernia si sia ridotta?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le ho risposto nell'altro quesito.
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
ok chiedo scusa,ho aperto quest'altro perchè non trovavo più l'altra discussione