Utente 281XXX
buongiorno dottori. ho gia scritto questo messaggio in un altra sezione ma non ho avuto risposta.comunque vi spiego l accaduto, il 5 giugno ho avuto un rapporto orale completo non protetto ricevuto da una ragazza che ho conosciuto quella sera.dopo 20 ggi circa mi viene una leggera influnza con mal di gola che passa nel giro di 3 giorni.pero essendo un tipo molto ansioso e paranoico pensai subito al peggio,leggendo che il rischio di contrarre l hiv se pur basso esiste dopo 30 giorni faccio un test hiv 4 generazione (negativo) mi tranquillizzo qualche giorno , ma la mia ragazza viene colpita da una forte diarrea notturna per 3 giorni, e mal di pancia che ancora oggi ogni tanto si fa sentire. avendo avuto dei rapporti non protetti con lei pensai e possibile allora che abbia contratto l hiv ? e di averla contagiat? lo so il tutto puo sembrare strano pero sto male non c'è attimo o secondo che non ci pensi!.dormo pochissimo e non mangio piu , non risco ad andare avanti.ho fatto altri 2 test uno a 40 e uno a 52 ggi di 4 generazione tutte e 2 negativi.ora considerando che il periodo finestra e di 3 mesi, in base il rapporto avuto e con un test hiv negativo a 52 giorni quanto posso stare tranquillo? come devo comportarmi?" grazie in anticipo e spero in una vostra risposta buonagiornata.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
A parte la ovvia considerazione sulla differenziazione tra contagio HIV e AIDS conclamato , direi con sicurezza che i sintomi banali che vengono menzionati non possono correlare assolutamente con quello che pensa , in nessuna maniera. Certamente è la quota ansiosa, troppo alta , che fa amplificare il tutto.
Stia tranquillo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
lo so dottore ha perfettamente ragione,ma è tutto cosi reale e sto molto male!pero i sintomi sono veri ho veramente avuto mal di gola è ancora oggi sno debole ho il collo che mi fa male non so se siano i linfonodi,ho anche la gengivite,e la mia ragazza non ha piu diarrea (che è durata solo 3 giorni,) pero ancora avvolte ha mal di pancia.perche dice che non posso essere sintomi di una siero conversione? inoltre cosa pensa dei test ?52 giorni ha una buona attendibilita? per favore mi spieghi.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Un mal di gola e una gengivite sono esperienze comuni e non vedo affatto la correlazionè con una sieroconversione, così come il mio mal di testa di stasera non lo correlo ad un tumore cerebrale.Infatti manca il resto del corteo sintomatologiCo.
La stessa cosa per i 3 gg di diarrea della ragazza, e qualche sporadico "mal di pancia".
Inoltre il test è già attendibile.
Più di così è difficile rassicurarla .
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore,un ultima domanda, un test a 60 giorni è gia sicuro? o devo ripeterlo a 90?
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
A 60 gg é sicuro al 99,999999999% .Quindi lo ripeta pure , ma con grande tranquillità.
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
dottore un ultima cosa e non la disturbo più.volevo chiederle se ho la coagulazione del sangue lenta,questo puo incidere in un allungamento del periodo finestra?
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
No, assolutamente.
Cordialità
[#8] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
buogiorno dottori,come consgliato dal dottor Griselli, ho fatto il test a 3 mesi negativo...pero preso dalla paura ne ho fatto un altro a 4 mesi e uno a 5 mesi e 8 giorni entrambi negativi... forse e una domanda un po stupida, ma posso stare tranquillo al 100%???mi chiedo questo perche ho avuto strani sintomi e da qualche settimana ho ripetute afte arali che vanno e vengono. ..sarà lo stress? ?grazie attento una vostra risposta Buona giornata. ..
[#9] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Sarà lo stress??
Beh, direi proprio di si!!!
Anche perchè dopo il nostro consulto e tutti questi negativi , una certa consapevolezza di NON aver contratto la malattia forse potrebbe venire!:-)
Stia tranquillo , ed eventualmente legga la mia new sulle afte.
Cordialità
[#10] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore della velocissima risposta, avevo questo dubbio anche perche sento parlare in giro di queste sieroconversioni tardive e ho paura che possa succedere anche a me...cmq se mi scrive il link leggo volentieri la sua new selle afte.
[#11] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002