Utente 351XXX
Salve dottori,
ho 30 anni e durante una visita ginecologica di controllo sono stati riscontrati 2 fibromi: uno intramurale sottoserioso posteriore di 2,3 x 1,6 cm e un altro intramurale al di sotto del centimetro. La dottoressa mi ha detto solo di effettuare un'ulteriore visita tra un anno e lì per lì non mi sono preoccupata un gran che. Poi documentandomi mi sono un po' preoccupata. In particolare, considerando che 2 anni fa questo fibroma non c'era quello che chiedo è: i fibromi sono sempre destinati a crescere o possono a un certo punto fermarsi e rimanere stabili? Prima o poi dovrò sicuramente intervenire chirurgicamente?
Grazie a chi vorrà chiarirmi le idee.
[#1] dopo  
Dr. Ario Joghtapour
44% attività
20% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
...........i fibromi sono sempre destinati a crescere o possono a un certo punto fermarsi e rimanere stabili?

R: Normalmente in età fertile tendono a crescere, in premenopausa possno rimanere stabili, in menopausa decrescere


...............Prima o poi dovrò sicuramente intervenire chirurgicamente?
Dipende, dalla grandezza e posizione, Sottosierosi ed intramurali se sono asintomatici no, al momento direi non c'è motivo di preoccupazioni. cordialmente
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Anche se in ritardo, la ringrazio per la sua risposta molto chiara e esaustiva