Utente 300XXX
Buongiorno, gentilmente avrei bisogno di un consulto. L'ultima mestruazione mi è arrivata il 9 luglio, fino ad oggi 6 settembre 2015 non è arrivata ,( premetto che ho 48 anni). Il 26 agosto sono andata per un controllo dalla mia ginecologa, la quale ha eseguito una ecografia T.V. Tutto nella norma, utero di volume nella norma anche se fibromatoso con presenza di mioma delle dim. 20x19 mm, ovaio dx misura 21x24, ovaio sx misura37x23. Ha detto che il ciclo sarebbe arrivato a distanza di 10 giorni ma ad oggi ancora niente. Nel frattempo mi ha fatto eseguire dei dosaggi ormonali che hanno dato il seguente esito.
TSH 0,8
FT3 2,3
FT4 1,2
HTG 5.2
Anticorpi Anti perossidasi (ATPO) 1,0
Orm. Follicolo Stimol. FSH 85.9
Prolattina ore 8,00 7,6
Orm. Luteinizzante LH 36,1
Prolattina ore 16,00 5,3
Le volevo chiedere sono già in una fase di premenopausa? In passato i cicli sono sempre stati regolari come tempi e quantità. Cosa mi consiglia di fare sono davvero preoccupata. La ringrazio anticipatamente per la cortesia e il suo prezioso tempo che mi dedicherà. Le auguro una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La PREMENOPAUSA è caratterizzata da alterazioni del ritmo mestruale , o cicli ravvicinati o salti mestruali di 2/3 mesi .
Questo accade per salti dell'ovulazione,per questo motivo gli esami ormonali fatti in un solo ciclo non ci danno risposte precise .
In questi casi se non ci sono controindicazioni, l'ideale è assumere la pillola che ha funzione terapeutica oltre che contraccettiva.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 300XXX

Dottore prima di tutto grazie per la sua cordialità, inoltre le volevo chiedere io tutti gli anni faccio mammografia ed eco perché ho una forte familiarità con il tumore al seno ( mia madre è morta di tumore al seno, sua sorella si è ammalata anche lei della stessa malattia ed infine una mia cugina da parte di mamma due anni fa ha avuto un tumore al seno.Possono gli ormoni della pillola per questa familiarità, aumentare nel mio caso, il rischio di ammalarmi di un tumore al seno? Sinceramente ciò mi preoccupa e vorrei evitare di assumere ormoni. Grazie e cordiali saluti.