Utente 981XXX
Sale, sono veramete preoccupato per un probelema che mi sta assillando.. circa dieci giori fa ho tolto dei piccoli condilomi al pene. per curare le ferite mi è stata prescritta la crema getily che ho usato in abbodanza, da tre giorni ho scoperto che il glande è molto arrossato e presenta come delle piccolissime bellicine...di cosa potrebbe trattarsi?
Nel mese di maggio scorso sono stato in contatto (nessun rapporto sessuale però) con un amico affetto da sifilide...potrebbe trattarsi di questa malattia?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Utente 981XXX

Iscritto dal 2006
aggiungo inoltre che una settimana fa ho usato un bagnoschiuma che si è rivelato di scarsa qualità e molto aggressivo...potrebbe trattarsi di una dermatite? scusatemi ma soo quasi disperato e non so cosa pensare
[#2] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Bisognerebbe precisare con che cosa sono stati trattati (diatermocoagulatore, laser, ecc...) con o senza anestesia locale
Davide Brunelli
[#3] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Caro amico,
molto probabilmente hai una dermatite da contatto all'antibiotico applicato (presumo Gentalyn),ovvero hai sviluppato una allergia da contatto al farmaco gentamicina (principio attivo del Gentalyn).
Ti consiglio di sospendere l'applicazione della crema, eseguire degli impacchi con Acqua Borica 2 volte al dì poi applicare Oz pasta Aleph (o simili) sempre 2 volte al dì, sino a scomparsa della manifestazione,
Ti consiglio poi di sottoporti a visita di controllo, anche per la patologia preesistente (condilomi).
Per quanto riguarda il "contatto" con l'amico affetto da sifilide, si tratta di capire che "tipo" di contatto c'è stato, ma escluderei, sulla carta, problemi. Ad ogni modo pui eseguire esame del sangue (VDRL + TPHA).
Saluti.
[#4] dopo  
Utente 981XXX

Iscritto dal 2006
Ringrazio molto per le risposte e per i consigli:
do ulteriori precisazioni:
i codilomi sono stati tolti tramite diatermocoagulatore con anestesia locale.

Preciso inoltre che da un paio di giorni provo u certo fastidio sul glande.


Con il mio amico effetto da sifilide i contatti sono stati limitati a strette di mano e saluti

Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Vittorio Crobeddu
24% attività
0% attualità
8% socialità
NOCI (BA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2004
Condivido l'ipotesi del collega Pallanti di una D.A.C,ma certamente il collega che ti ha diatermocoagulato i condilomi,sapra' approfondire anke questo aspetto.Saluti