Utente 771XXX
Buonasera, è da molto tempo che mi porto dietro questa problematica al testicolo sinistro. Circa 3 anni fa, mi operai di varicocele di 3°. Dopo poco, avevo ancora dolore ed in seguito a visita mi venne detto che era il normale processo post-operatorio. Ora a distanza di anni, mi trovo ancora a percepire lo stesso dolore, che parte dal basso del testicolo sinistro e si ripercuote fino alla cicatrice dell'operazione; toccando il testicolo, oppure prendendo una buca con il motorino, o accavallando la gamba sx su quella dx, sento molto dolore e fastidio. Non mi capita tutti i giorni questa cosa, però per la maggior parte sento dolore. Feci anche un paio di visite, ma non venne riscontrato nulla. Dopo l'operazione, feci ecografia scrotale e il medico disse di aver riscontrato varicocele di I° grado. Il dolore lo sento anche stando seduto e sulla parte in alto del testicolo. Grazie per un eventuale consulto. Cprdiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'esito negativo delle visite relative al post operatorio deve tranquillizzata.Il riscontro di un varicocele di I grado non ha una significatività clinica per cui non va trattato.Soffre di sciatalgie e/o ernia inguinale o emorroidi?Ha mai sofferto di coliche renali e/o renella?Da quanto tempo non esegue un ecocolordoppler scrotale ed uno spermiogramma con coltura?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 771XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera Dott. Izzo, grazie per la tempestiva risposta. Si, soffro di emorroidi, ogni tanto tendono a manifestarsi e feci in passato per sicurezza anche colonscopia. Spermiogramma e ecocolordoppler scrotale sono circa due anni che non li eseguo. Per quanto riguarda il discorso ernie, al lavoro faccio molti sforzi non indifferenti, ma non saprei se ho qualche ernia in corso. Tra l'altro, durante le feci, sforzando un pò, il dolore al testicolo si manifesta. Grazie,
Cordiali Saluti