Utente 396XXX
salve. Ho avuto un rapporto sessuale con una escort. durante il rapporto, prina di eiaculare ho notato che il preservativo si era rotto: avevo solo un anello di lattice intorno all'asta del pene. Ho molta paura delle malattie: non riesco ad individuare il momento della rottura [il rapporto è durato per circa 15 20 minuti.]. lei mio ha tranquillizzato mostrandomi la sua tessera avis da donatore sangue. posso stare tranquillo dottori?? di solito i donatori sono a posto? o sbaglio? il test lo farò comunque. datemi per cortesia un pochino di conforto: l'ansia mi si sta rimangiando!!!1

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, purtroppo non possiamo tranquillizzarla: il suo rapporto è da considerare a rischio . Ovviamente il fatto di essere donatore implica dei controlli seriati nel tempo e questo sicuramente è una caratteristica tranquillizzante. Ovviamente non possiamo essere specifici da questa sede ritenendo il tipo di rapporto generalmente ad alto rischio per MST.
Carissimi saluti e in caso di ulteriori dubbi si faccia seguire dallo specialista venereologo

Per ulteriori informazioni generali può leggere nel sito www.venereologo.it
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Quindi dottore, sostanzialmente, se lei aveva l'hiv mi dice che quasi sicuramente potrei averla presa anche io e che tuttavia il fatto di essere donatore, circostanza che implica controlli riduce le possiblilità da parte della ragazza di avere la malattia.
MST sì gravi ma curabili mi proccupano pi, ma credo che siano problemi trascurabili rispetto alla possibilità di aver contratto l'HIV. i condilomi possono essere rimossi, la candidosi si cura, ma altro... in ogni caso il test HIV come funziona.. quanto devo aspettare. ho letto anche di test a 30 giorni... come mi devo muovere?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Utile sapere che

1. esistono MST non HIV anche serie se non curate (Sifilide, Gonorrea, Chlamidia)

2. i test migliori e più rapidi sono quelli di IV generazione (30 giorni dall'evento)

3. la visita venereologica a 1 mese chiarirà tutti i dubbi suppletivi

ancora saluti


Dr Laino
[#4] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore! farò il test a 30 giorni allora! in ogni caso le modalità per uno screening venereologico quali sono? posso presentarmi all'ambulatorio MST dell'ausl e richiedere questi esami sul presupposto di questo evento o è necessario l'intervento del curante??
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Può recarsi in pubblico o privato anche senza bisogno del curante.
Saluti.
Dr Laino
[#6] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
gentile dottore. stamattina, ho notato , sull'asta del pene una piccola formazione che a me sembra un brufolo. leggermente in rilievo con macchia bianca al centro. Premetto che di brufoli ne ho spesso molti ed a me sembra tale. è possibile stabilire un collegamento tra la formazione e l'evento di cui sopra?? toccarlo mi provoca dolore ma ecco il dolore è similare a quello di un brufolo normalissimo.
per ciò che concerne lo stato del Glande ed eventuali bruciori durante la minzione è tutto nella norma.
[#7] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Impossibile dare certezze da qui, sebbene tutto sembri collimabile con una lesione non MST

saluti
Dr Laino
[#8] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Dottore la ringrazio davvero! Le sue risposte sono, in attesa di una visita specialistica, davvero rassicuranti. La ringrazio ancora.
[#9] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Prego e saluti

Dr Laino