Utente 645XXX
Gentilissimi dottori,

vi chiedo un chiarimento sulla conservazione della pillola contraccettiva (in pastiglie) e altri farmaci.
Ho trascorso una settimana ospite a casa di amici, dove il riscaldamento era a pavimento. Durante questo periodo talvolta mi è capitato di lasciare il blister della pillola e altri farmaci (brufen che ho portato con me di scorta) posati su una scrivania.
Visto che il riscaldamento era a pavimento e quindi il calore era diffuso uniformemente nell'aria, e i farmaci erano sollevati da terra (circa un metro da terra) e non parevano essere "surriscaldati", posso essere certa dell'efficacia contraccettiva del blister in uso e degli altri farmaci? oppure devo gettarli perché sono stati esposti a una fonte di calore?
Non penso di rischiare nulla perché non si tratta di una fonte di calore "concentrata" come può essere un termosifone, ma vorrei comunque esserne certa.

Vi ringrazio!
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessun problema specifico di cui si debba preoccupare