Utente 397XXX
Salve dottori, vorrei porvi una semplice domanda. Una volta in passato mi è capitato di "spingere" con la mano il pene in erezione, non verso il basso, ma verso la destra mentro mi trovavo in piedi. Ovviamente in forma non aggressiva anche perchè non avevo alcuna intenzione di farmi del male, certamente non ho intenzione di ripetere questa manovra in futuro, ma vorrei sapere se può comportare non saprei uno stiramento del legamento sospensorio o qualche altro lieve trauma. Un'altra cosa, a volte dopo aver eiaculato avverto a distanza di un paio di ore, un leggero indolenzimento localizzato nella zona dove scorre il tratto urinario (senza avere alcuna difficolta nell'urinare), salvo poi scomparire il giorno successivo. Vi ringrazio fin da ora per il vostro tempo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
mai visto un legamento sospernsore lesionato o pene disancorato. Tranquillo. Quanto al doloretto ci sta tutto per infiammazioncina. Prima di sentire il medico di base provi a essere delicatino nella masturbazione.
[#2] dopo  


dal 2016
La ringrazio per l'utilissima e celere risposta su alcune questioni che mi mettevano un pò di ansie da qualche tempo.
[#3] dopo  


dal 2016
Vorrei porle solo un ultima domanda se posso, in un'altro episodio mi è capitato di aver spinto il pene in erezione verso il basso e di aver avvertito un rumore simile a quello dello schioccarsi delle dita, in seguito non ho avvertito nessun sintomo (dolore acuto o ematomi come nei casi di stiramento del legamento sospensorio), ritiene che questo episodio che ha coinvolto il legamento sospensorio, causandone un'eccessiva attivazione possa in qualche modo influire sulla direzione del pene in stato di erezione (in una direzione rivolta più verso il basso), come mi è capitare di riscontrare in alcuni casi, ma leggo che se non c'è uno stiramento o lesione del legamento è impossibile avere un pene che tende verso il basso in stato di erezione, me lo può confermare? Anchè perche mi è stato detto che è dovuto all'ansia che si è ingenerata a seguito dell'episodio.
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
confermo.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
pardon partito un colpo
http://www.medicitalia.it/consulti/Andrologia/498980/Sintomi-lesione-legamento-sospensorio
stranamente simili: le ricordo che è vietato.Comunque Confermo quantoi detto.