Utente 164XXX
Buongiorno,
volevo sottoporvi la mia situazione. Il 13 Gennaio dopo perdite continue di marroni e non ciclo scopro di essere incinta. Lo stesso giorno dato le perdite marroni e e male alla pancia mi reco al ps dove mi fanno una eco e non vedono nulla. Mi fanno le beta che risultano 131. La dottoressa mi dice che potrebbe essere una gravidanza extrauterina e di fare una eco fra 10 giorni. Il giorno 22 mi reco a fare gli esami di laboratorio delle beta e i valori dopo una settimana sono 2256. Stesso giorno mi reco a fare l'ec0 dove si vede la camera gestazionale di 4,1 mm (il ginecologo mi disse che era un pò troppo piccola) ma con un parziale distacco (non ha misurato quanto) mi manda a casa con riposo 2 ovuli di progeffik 200 e eparina. (Ho il les anticoagulante). Dopo la visita e stando a riposo (mi alzo solo per andare in bagno) ho sempre continue perdite di muco dal giallo al rosato e continue sempre. (Ho anche una ciste e un polipo). Sabato mi è sceso un coagulo di sangue piccolino. Ho chiamato il ginecologo e mi ha detto di stare a riposo e che ci saremmo visti giovedì (cioè domani). Ho rifatto le beta venerdì 22 che risultano 5758. Ora mi chiedo se ormai non c'è nulla da fare o qualche speranza c'è. Le beta sono davvero basse anche se hanno raddoppiato da mercoledì. Grazie per chi mi risponderà.
[#1] dopo  
Dr.ssa Miriam Dedè
20% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Non perda assolutamente le speranze, un raddoppio del valore delle betaHCG in due giorni è positivo, e indica che la gravidanza allo stato attuale sta comunque per ora procedendo nella produzione degli ormoni, quindi le cellule della camera gestazionale non sono ferme, ma stanno ancora producendo ormoni.
Ovviamente questo non dà certezza che continuerà bene, ma nemmeno che sicuramente non procederà, continui a stare a riposo come le ha consigliato il collega e l'ecografia di oggi darà degli elementi aggiuntivi di valutazione sulla possibile evoluzione della gravidanza stessa
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno dottoressa, allora ho effettuato la visita e ha riscontrato la crescita della camera gestazionale di 13.4 mm con il sacco vitellino di 5 mm ma ancora nessun embrione con battito. Mi ha detto di rivederci venerdì per vedere se dopo una settimana l'embrione si è sviluppato e con battito. Ho un pò paura che sia tutto finito. :( La ringrazio anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr.ssa Miriam Dedè
20% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Cerchi di stare tranquilla, e le ribadisco quanto detto in precedenza, non c'è motivo di perdere le speranze per ora, queste sono due ulteriori conferme positive, la camera cresciuta e la comparsa del sacco vitellino. anche un embrione ha bisogno del suo tempo per crescere da una cellula a una dimensione visibile e misurabile da un ecografo...stia a riposo e cerchi per quanto possibile di stare tranquilla perchè anche questo aiuta. Se ne ha voglia mi faccia sapere come procede
[#4] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
Dottoressa, le chiedo una info. Ma il sacco vitellino non è troppo grande per l'età gestazionale? Ho letto in Internet che un sacco troppo grande può comportare un aborto interno per malformazioni cromosomiche. E' corretto? Grazie mille.
[#5] dopo  
Dr.ssa Miriam Dedè
20% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Quello che ha letto su internet puo' essere corretto, ma in questo caso la dimensone del sacco vitellino è corretta per l'età gestazionale, quindi l'unica cosa da fare è vedere l'evoluzione della situazione. Mi faccia sapere