Utente 814XXX

Gentili medici,
Devo apprestarmi ad effettuare la visita del medico del lavoro che deve stabilire l'idoneità o meno prima dell'assunzione in un cantiere ambientale come coordinatore. Soffrendo io di asma allergica e bronchiale ed essendo in possesso anche del libretto di esenzione per questa patologia, vorrei sapere da voi se potrà essere un motivo di inidoneità a tale professione. Vi ringrazio per la vostra attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Augusto Bastianello
20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
No.Assolutamente.
[#2] dopo  
Utente 814XXX

Iscritto dal 2008
Mi scusi, e per allergie respiratorie,, alle punture di insetto e rinite ? La ringrazio dottore
[#3] dopo  
Dr. Augusto Bastianello
20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Non ci sono controindicazioni alla mansione di coordinatore:le sue patologie penso siano in buon controllo con la terapia.Se lei è un soggetto ipersensibile alle punture d'insetto deve sentire il parere del suo allergologo:se veramente questo problema esiste,lei dovrà portarsi dietro(ma non solo in cantiere) l'adrenalina Fastjet da somministrarsi in via intramuscolare qualora venga punto.