Utente 377XXX
Salve,
Coma scritto nel titolo, in seguito a un pap test di routine sono risultata positiva all'hpv.
Sono certa al 100% che questo virus mi abbia infettato mentre stavo col mio ex (prima non lo avevo e dopo che ho rotto con lui quasi un anno fa non ho avuto rapporti con altri uomini) ma non so se informarlo o meno della cosa.

Il mio ginecologo consiglia di non fargli sapere del risultato del pap test, di farmi i fatti miei, ma non sono molto convinta, soprattutto perchè so che il suddetto ex sta andando con moltissime ragazzine minorenni. A dirla tutta mi sento un po' in colpa a pensare che stia spargendo in giro il virus tra delle ragazzine, forse per colpa mia.

Vorrei un altro parere medico. E' effettivamente meglio non dirgli nulla?
Questo virus guarisce definitivamente nell'uomo? E' possibile che nel frattempo sia guarito?

Grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

tutto è possibile ed effettivamente per il maschio ci sono apparentemente meno "problemi".

Nel suo caso, oltre alla positività all'HPV, è stata fatta anche una tipizzazione dei ceppi di HPV presenti?

Questa è fondamentale per dare eventualmente una giusta informazione anche al suo ex; a questo proposito le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/2139-tumore-pene-fare.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dr. Beretta,
Grazie mille per la risposta.

No ancora non so i ceppi ma ho in programma una colposcopia con biopsia fra qualche settimana per individuarli.

Ho letto l'articolo che mi ha linkato. Grazie mille, è molto interessante. Sinceramente credevo che per l'uomo l'hpv non fosse causa di tumore, ero più preoccupata per le ragazzine.
Sono sempre più convinta che in caso di hpv 16 o 18 anche al mio ex un controllino non farebbe male...

Le faccio un'ultima domanda. L'hpv è diagnosticabile anche nell'uomo quando asintomatico?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo con un semplice tampone per la ricerca del DNA virale e quindi relativa ed eventuale tipizzazione.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Perfetto, quindi non rischierei di metterlo nel panico senza motivo. Con una visita potrebbe verificare se è infetto pure lui o no.
Grazie mille!
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Visita più eventuale tipizzazione DNA dell'HPV.

Un cordiale saluto.