Utente 390XXX
Egr.medici buongiorno e grazie in anticipo per eventuali risposte.

Ho effettuato analisi ematiche di controllo e per addominalgia persistente e ho rilevato i seguenti esami normali:
urea-creatinina-elettroforesi proteine-potassio-amilasi-pcr-es.urine-sangue occulto negativo

mentre fuori norma sono :

eritrociti 4.480 (vn 4,7/5,8)
emoglobina 14 (vn 14,2/17,2
MCV 98,7 (vn 81,8/95,3)
ferro 58 (vn 70/160)
ferritina 18 (vn 20/250)

il resto dell'emocromo e' nella norma (ematocrito 44,20 - leucociti 7,74 - MCH 31,3 - MCHC 31,7 - RDW 13,30- formula normale -piastrine 272)

e' la prima volta che rilevo MCV alto , cosa significa?
Devo approfondire con altri esami?

grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis
24% attività
16% attualità
16% socialità
SCAFA (PE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

I valori espressi esprimono trascurabili variazioni,se vogliamo spicca una lieve anemia di tipo megaloblastico; 14 come valore di Hb è ancora accettato...il MVC è leggermente più alto e può essere espressione di lieve anemia megaloblastica,in genere presente nelle anemie da carenza di folati e vit.b12 o in seguito all'uso di alcuni farmaci quali metotrexate e sulfamidici; della sua storia clinica ci dice poco, quindi di più non sò dirle, ne parli col suo curante (se non l'ha già fatto) ed eventualmente se egli concorda può ripetere gli esami tra trenta giorni...aggiungerei un eco addome, se non già effettuato!Cordialmente!
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2004
Egr.Dr De Sanctis La ringrazio per la cortese risposta.

Nel frattempo rieseguito emocromo rientrato nella norma.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis
24% attività
16% attualità
16% socialità
SCAFA (PE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Gentile utente,
sono felice per lei! Augurandole sempre ottima salute,mi congedo! Saluti!