Utente 864XXX
Buongiorno,
io ho 28 anni e mio marito 29. stiamo cercando di avere un bambino da quasi un anno. io ho problemi di cicli irregolari e di mancata ovulazione. la mia ginecologa mi ha prescritto come cura il Gonal f. mio marito ha fatto l'esame dello sperma ed è risultato:

Viscosità normale
Giorni di astinenza 2
Liquefazione completa
Volume ml 1
Ph 7,8
Concentrazione 59 milioni
Agglutinazioni assenti
Motilità totale 51%
Cellule rotonde <1
Progressiva rapida 10%
Progressiva lenta 35%
Viscosità all’eosina 56%
Concentrazione totale con mobilità progressiva 26,5 milioni
Forme fisiologieche 5%
Anomalie testa 82%
Collo 9%
Testa 4%
Capacitazione gradiente
Nr spermatozoi recuperati 10 milioni
Conclusioni:
ipoposia
astenospermia lieve
teratospermia media

cosa vogliono dire ipoposia, Astenospermia e teratospermia?
Riusciremo ad avere dei figli naturalmente o dovremo ricorrere all’inserminazione?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,mentre Lei si sottopone alle terapie relative alla anovulazione,Suo marito non può esimersi dal sottoporsi ad un'attenta visita presso un andrologo con specifiche competenze nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Infatti lo spermiogramma evidenzia alterazioni significative dei parametri qualitativi (motilità e morfologia),oltre che una scarsa produzione di liqiudo (magari legata alle modalità di raccolta)..Infine ricordo che lo spermiogramma ha una valenza puramente statistica per quanto riguarda la capacità fecondante del maschio e che deve trascorrere perlomeno un anno prima di definire la coppia infertile e/o subfertile.Non vedo perché si debba già parlare di fecondazione assistita.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
le cause di alterazione dello sperma sono una dozzina, a suo marito è successo che le forme ben fatte sono poche e sono po lente nel movimento.
Faccia fare al marito un altro spermiogramma e lo porti da un collega. Lei è molto giovane, ed il fattore che sicuramente non riusciamo a guarire è l' età femminile che quando supera i 35 anni pregiudica irreparabilmente la fertilità della coppia. Pertanto, animo che il diavolo non è così brutto come si dipinge
[#3] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per le vostre risposte. vi chiedo un ultima cosa: ultimamente io e mio marito non abbiamo avuto molti rapporti poichè era fuori per lavoro. prima di fare lo spermiogramma non abbiamo avuto rapporti per circa 2 settimane poi un rapporto il giovedi ed il sabato ha fatto l'esame. questo può aver influenzato l'esito dell'esame?
grazie tante per le vostre risposte
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
servono per corretta lettura tre giorni di astinenza