Utente 412XXX
Buongiorno
Io e mio marito siamo alla ricerca della 2^ gravidanza da un po’ di tempo e stiamo facendo alcuni esami di controllo.
Su consiglio della mia ginecologa, mio marito ha fatto lo spermiogramma con i seguenti risultati:

Ph: 8,2
Volume: 3,00
Concentrazione: 20
N° tot di spermatozoi/eiaculato: 60
Motilità totale: 20
Motilità progressiva: 15
Motilità progressiva rapida: 0
Forme normali: 4
Atipie testa: 82
Atipie tratto intermedio: 12
Atipie tratto principale: 2
Leucociti: 2,0
Emazie: assenti
Cellule geminali immature: assenti
Conclusioni: ASTENOZOOSPERMIA

Vorrei avere un vostro parere e capire esattamente cos’è l’astenozoospermia. Quali sono le cause e cosa si può fare? Quanto può incidere sulla ricerca di una gravidanza?
Grazie anticipatamente per una eventuale risposta.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
a giudicare dai dati postati si direbbe che il principale ostacolo alla gravidanza sia l' età femminile, quantop alle alterazioni della motilità e della morfologia faccia vedere il marito da espertyo collega che non vi sia qualche alterazione della prostata o dei testicoli che col tempo possa dare fastidi. Nel refrto c' è un errore gli spermatozoi non sono solo lenti (=astenospermia), ma anche brutti. Eviti gli integratori alimenta che fra quelli e l' acqua fresca va meglio l' acqua fresca.