cuore  
 
Utente 406XXX
Sera.Vi scrivo questo consulto solo per una domanda.Prima ero a tavola tranquillo quando all'improvviso sento calore e un senso di restringimento al petto zona superiore e ora sento fastidio come se fossero state toccate le pareti del cuore.Ho fatto già eco test da sforzo holter ecg sono un atleta ed è risultato tutto ok.Corro qualche rischio di arresto cardiaco nonostante i controlli fatti?Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Teoricamente tutti corriamo il rischio di morte aritmica.
Non vi è prevenzione per questo evento.
Bisogna attrezzarsi ad affrontarlo per sé e per gli altri frequentando corsi di rianimazione cardiopolmonare e tenendo a disposizione un Defibrillatore semi automatico.
Nei paesi CIVILI si pensa anche a questo piuttosto che alla battuta sulla bella infermiera fatta da un 80enne appena uscito dall'anestesia, per un intervento di protesizzazione valvolare aortica.... di routine.
Saluti.
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi ma la mia domanda non era questa.Può essere stato un attacco di panico?Il fastidio che sento tipo alle pareri del cuore è normale?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ma come fa a localizzare un "fastidio" alle pareti del cuore?
Si tranquillizzi, l'ansia gioca brutti scherzi. Se persiste la curi.
Saluti,
Dott. Vincenzo Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Anche quel senso di restringimento?Grazie dottore anche per la tempestività delle sue risposte
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Con i limiti della distanza....lei ha avuto un attacco di panico.
Se la sintomatologia si ripresenti, ovviamente, si rechi in P.S. per un controllo, prima che si instauri una cardiofobia.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Dottore una domanda invece che non c'entra con il cuore.Mi sento i muscoli della faccia tesi in particolare la nuca e poi anche fastidio alla parte finale della testa o testa vuota.È anche questa ansia?Grazie
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' la tipica descrizione di una cefalea muscolo tensiva!
Tipica degli ansiosi.
Si tranquillizzi.
Saluti,
Dott. Vincenzo Caldarola.
[#8] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore per la sua pazienza e buon lavoro.