Utente 413XXX
Buonasera.

Vorrei chiedere un parere: da un po' di giorni ho fatto caso che da sdraiato o dopo uno sforzo fisico il battito cardiaco diventa piuttosto visibile (e talvolta lo percepisco) sulla pancia, soprattutto nella zona appena sotto lo sterno. Questa pulsazione appare molto superficiale e si propaga sulla zona di grasso addominale (non sono magro né atletico ma un po' fuori forma), non riesco invece a percepirla con il tatto (poggiando una mano).
Aggiungo che la mia pressione è attialmente sui 110-75, che il battito è sui 70-80, che ho eseguito una visita cardiologica con ecocardiogramma l'anno scorso da cui risultava tutto nella norma.

Visto che in questo periodo prevale uno stato di ansia e iperattenzione agli stimoli corporei, limitatamente alle possibilità di un consulto a distanza, ritenete necessaria una visita da uno specialista, o è sufficiente una visita dal medico di famiglia o ancora semplicemente ignorare questo particolare?
Disturbi gastrointestinali potrebbero amplificare/produrre tale fenomeno?

Ringrazio ancora una volta per la disponibilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si chiama "aortismo" e non e' altro che la trasmissione delle pulsazione della sua aorta addominale.
Si trnaquillizzi
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Grazie molte!
Velocissimo!
[#3] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Ho trascurato, nella richiesta precedente, di dire che sento in questi giorni fastidio alla schiena nella parte bassa, all'addome e all'area pelvica, cosa che ho imputato a problemi intestinali. Posso comunque stare tranquillo?

Grazie
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ma certo
saluti

cecchini
[#5] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Grazie ancora