Utente 416XXX
Buongiorno,

Sono una ragazza di 28 anni e vi sto contattando perchè ho avuto nuovamente un episodio strano: quando faccio delle passeggiate con il caldo ho un problema alle mani che iniziano a gonfiarsi e mi danno fastidio a muoverle ma non ho dolore e neanche formicolii. Questo episodio mi è capitato diverse volte sia in campagna che in città sempre con il caldo. Da 6 mesi prendo la pillola anticoncezionale Yaz e ho fatto tutti gli esami del sangue legati ai fattori di coagulazione e sono risultati perfetti. Questi esami sono stati fatti circa due mesi dopo l'assunzione della pillola. Ad ogni modo il problema delle mani mi era venuto anche prima che assumessi questo farmaco (ne soffro saltuariamente da circa due anni). Di cosa potrebbe trattarsi? Da quale specialista dovrei riferirmi?

Ringrazio molto per l'aiuto.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
è evenienza fequente che nella posizione declive e in condizioni ambientali particolari (calore) possa determinarsi una riduzione del tono delle pareti venose con conseguente vasodilatazione.
L'immersione in acqua fresca e il compiere movimenti attivi riduce la manifestazione.
Un controllo del Suo Curante dal vivo è in ogni caso utile.