Utente 418XXX
Salve sono una ragazza di 24 anni , sono una studentessa. Da circa 4 anni ho una disfunzione tiroidea. Mi è stato riscontrato un ipotiroidismo acuto , cronico e ho un nodulo. Eseguo controlli periodici mediante ecografia e analisi del sangue. E cerco di avere tutto controllo.
Sono ina persona molto ansiosa e a tratti ipocondriaca specialmente da quando ho riscontrato questo mio problema. Sono un po' di giorni che avverto il cosi detto " nodo alla gola" e ho la sensazione di non riuscire a respirare e di non riuscire a digerire. Sono molto preoccupata e al tempo stesso non riesco a capire di cosa possa trattarsi. Non e la prima volta che mi capita e solitamente trascorso qualche breve periodo va a posto. Ma ho un 'ansia incredibile non so davvero cosa stia succedenzo. Ringrio anzitempo chi interverrá dandomi una risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, la sensazione di nodo alla gola, più o meno doloroso o fastidioso, può essere dovuto a varie cause: ovviamente il suo problema tiroideo sarà valutato dai suoi Curanti.
Può però essere collegato anche ad una disfunzione della muscolatura della masticazione, della deglutizione e del collo, collegata con la motilità faringea, muscolatura che a sua volta è in relazione anche con la postura della lingua e della mandibola , e quindi legata all’occlusione dentaria che il paziente presenta: l’intero sistema prende il nome di “Sistema Stomatognatico”.
Se si tenta, a titolo di esempio esasperato, di deglutire con la bocca spalancata, la cosa risulta difficile e , alla lunga, fastidiosa e a volte anche dolorosa.
Relativamente ai problemi gastrici (Reflusso Gastro Esofageo, Ernia iatale ) può trovare qualche altra informazione aprendo questo link:

http://www.studiober.com/patologie/problemi-gastro-intestinali/
N.B.: dopo aver aperto il link, si deve clikkare su: "continua e apri il sito.."

Pertanto , le suggerirei di consultare anche un dentista-gnatologo esperto in problemi respiratori e della deglutizione.
Le suggerirei anche di dare un'occhiata, in questo stesso sito, agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema.
Cordiali saluti ed auguri.

http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1934-nodo-gola-bolo-isterico.html