Utente 131XXX
Salve a tutti.
Ho 33 anni e soffro da sempre di carie nonostante una buona igiene orale.
Cerco di essere breve e farmi capire.
in passato quando ho avuto problemi di carie e il dolore forte nell'attesa del dentista l'oki mi ha sempre calmato il dolore facendolo sparire per quelle classiche 6-7 ore che ti permettevano di riposare...

ora 2 giorni fa accusavo il solito dolore da carie (e relativa pulpite...) in quanto sentivo il dolore (che ho imparato a conoscere bene....) localizzato nelle gengive (alto a destra e anche un po sulla mandibola) che aumentava appena mi stendevo sul letto e l'unica cosa che mi alleviava un po la cosa è un semplice riasciaquo di acqua fredda.

comuque prendo l'oki e niente il dolore non scompare minimamente e ciò mi fa insospettire....il giorno dopo vado dal dentista di fiducia che vede dal vivo la situazione e non riscontra carie o altro....e mi consiglia 5 giorni di bacacil mattina e sera....

effettivamente il dolore si è calmato dopo 7-8 ore dalla prima capsula di antibiotico e da quello che ho potuto capire non dovrebbe essere appunto una carie-pulpite in quanto l'antibiotico non serve in questi casi a lenire il dolore.

ora i sintomi sono quelli della pulpite (anni di esperienza... :P ) vedi l'aumento del dolore da steso e il sollievo con l'acqua fredda....ma come ho descritto non sembra esserlo visto che l'oki non mi ha dato sollievo mentre il bacacil si...

Siccome facilmente mi preoccupo (preferivo fosse l'ennessima carie almeno la curavo ed ero apposto!) cosa altro potrebbe essere?!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Bacacil e' un antibiotico e non un antidolorifico e non ha la capacità di lenire il dolore ( neanche se di natura infettiva) dopo 7-8 ore. Con tutti gli antibiotici richiede alcuni giorni per agire...nelle infezioni. Il fatto che il dolore sia scomparso dopo 7-8 ore dalla prima assunzione e' una coincidenza.
E' necessario un esame clinico accurato e magari una radiografia per trovare la causa del problema.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"il giorno dopo vado dal dentista di fiducia che vede dal vivo la situazione e non riscontra carie o altro....e mi consiglia 5 giorni di bacacil mattina e sera...."


Possibilità n.1
Ha visto l'infezione e non glielo ha detto, e ha dato un antibiotico un antibiotico per curarla, e allora è un bravo dentista privo di capacità di comunicazione.

Possibilità n.2
Ha visto l'infezione e glielo ha detto, ma lei non ha capito, e ha dato un antibiotico un antibiotico per curarla, e allora è un bravo dentista e basta.

Possibilità n.3
Non ha visto l'infezione e ha dato un antibiotico così.... per colpire nel mucchio senza sapere perchè. Se è così è un deficiente o non è un dentista laureato ma un incompetente abusivo.

Penso che le tre possibilità non abbiano la stessa probabilità di essere vere.