Utente 399XXX
Salve a tutti dottori.
Per il 90% della mia vita sono stato a cavallo tra il sovrappeso e l'obesità. Sono arrivato a pesare 95kg (o forse qualcosa di più) poco più di 1 mese fa e mi sono deciso a mettermi a dieta. Mi sono limitato a ridurre drasticamente le porzioni (passando da 140g di pasta a 70) e ad evitare dolci,fritture e le cose più grasse e ad oggi peso 86kg. Ho comunque ancora un po' di pancia, visto che la maggior parte del mio grasso era ed è accumulato tra pancia e fianchi, ma mi sta venendo il dubbio che continuando a perdere peso a questa velocità rischi di avere pelle in eccesso alla fine. Il mio obiettivo sarebbe 75kg con l'intenzione subito dopo di iscrivermi in palestra per fare pesistica e farmi un fisico decente ma prima di continuare questa mia "dieta" vorrei sapere se con un dimagrimento di questo tipo rischio quello che ho detto sopra... Vi ringrazio anticipatamente e spero di aver azzeccato la sezione giusta...
[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
16% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'eventuale pelle in eccesso nel dimagrimento dipende dall'elasticità cutanea ossia dalla capacità delle pelle di retrarsi autonomamente.
In primis è un fattore genetico intrinsico ma può variare se si ha una corretta idratazione cutanea, alimentazione e attività fisica.
Comunque continui nei suoi obbiettivi di perdita peso
saluti