Utente 423XXX
Salve,


Ho ricevuto recentemente una frenulotomia poiché mi era impossibile scoprire il glande. Adesso il problema è risolto(da flaccido, ma adesso non è rilevante), posso tirare il prepuzio fino alla fine della "testa" molto facilmente; però proprio li vi è una certa quantità di smegma che non riesco a levare con la sola acqua calda, presumibilmente perché è smegma vecchio che si è formato negli anni in cui non ho potuto scoprire il glande. Come faccio a levarlo? Non penso che si possa mettere il sapone direttamente sul glande, nemmeno un sapone delicato come il saugella intimo. Cosa posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
la cosa meriterebbe una visita per vedere se si tratta solo di smegma o se concomita qualche altra alterazione dei tessuti locali. Uno specialista non dovrebbe avere difficoltà a individuare una strategia igienico terapeutica in grado di risolvere il problema.
Un sapone non aggressivo può essere usato. eviterei di applicare invece creme o altro non prescritto da specialista.
cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,in corso di frenulotomia,il chirurgo,certamente,ha provveduto ad una toilette locale che,poi,deve essere continuata da da lei,favorita da un'agile evaginazione del prepuzio sul glande.Ne parli con il chirurgo operatore nel prossimo controllo post operatorio .Cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,
sul suo glande, dal giorno dopo una frenulotomia, lei può applicare qualsiasi tipo di sapone, detergente, prodotto, acqua tiepida....fino ad avere la convinzione di essersi lavato adeguatamente.
queste "crosticine" si possono rimuovre conn una pinzetta per cilia o afrlo fare dallo specialista in occasione della prossima visita di controllo
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 423XXX

Iscritto dal 2016
Vi ringrazio di cuore della risposta, però non ci saranno altre visite di controllo (o almeno non ce ne sono altre pianificate, una è stata sufficiente, a sua detta) e quindi dovrò prendere un altro appuntamento con il chirurgo (cosa che speravo di evitare, soprautto perché costa abbastanza). Avevo pensato alle pinzette, però sono sicuro che mi farebbe troppo male, quindi ci ho presto ripensato.

Ora come ora, quindi, rimango da capo a dodici.