Utente 386XXX
Buonasera, ringrazio innanzitutto chi risponderà:)
Vorrei fare una premessa: sono un infermiera e ieri ho fatto il turno di notte e di schifezze ne ho mangiate un po'.. stamattina sono rientrata e casa e mi sono messa a dormire.. mi sono svegliata poco dopo dal dolore.. era come a fascia e prendeva i quadranti superiori dell'addome.. il dolore era come fisso ma aumentava sempre più di intensità, poi ha cominciato a scemare piano piano e in giornata non si è più ripresentato.. lasciandomi però una sensazione di scombussolamento generale.. in particolare mi rivolgo a voi perché appunto non saprei cosa pensare, inquanto il dolore irradiava anche in schiena.. ripeto era come una fascia che passava anche sotto le costole.. al tatto fa male un po' in zona stomaco ma ho escluso la gastrite perché poi ho mangiato e bevuto e non ho avuto fastidi come in passato quanto ho avuto una gastrite.. volevo inoltre dire che in passato come reperto occasionale mi sono stati trovati con un ecografia dei calcoli nella colecisti.. può essere stata quella la causa del dolore?
Ancora grazie a chi risponderà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, certo, o magari un'infiammazione del pancreas. Se si ripresenta si faccia visitare.Prego.
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Grazie della risposta :) per adesso per fortuna il dolore non è tornato.. è stato a quanto pare una cosa passeggera.. nel caso si ripresentasse andrò senz'altro dal mio curante
Ancora grazie