Utente 377XXX
Buongiorno,è da circa 1 mese che soffro x questo ulteriore problema e sinceramente non mi fa riposare anzi,al primo risveglio della notte x andare in bagno comincia il dramma ,all'improvviso mi va su la press. minima 90-95 ed etrasistole in abbondanza ,sono cardiopatico x infarto miocardio 26 anni fa,sono costantemente sotto controllo,ho eseguito in marzo loop recorder con esito negativo,negli anni 4/5 f.a. ,ora ho eseguito holter cardiaco x questo motivo con questo esito---ritmo sinusale persistente con bbsx assenza di aritmie significative----le descrivo la mia terapia ora cambiata xchè tendo ad abbassare il potassio velocemente (goltor10/20 1c alla sera,losartan 100mg 1cpr,ascriptin300mg 1/2cpr dopo pranzo,libradin10m.r 1c.alla sera,tenoretic 100+25 1/2 al mattino 1/2 mezzo alla sera,e lexotan al bisogno ,ora il cardiologo mi ha sostituito il tenoretic con tenormin 100 1c. al mattino 1/4 alla sera x sistemare il potassio,da qualche giorno ho visto un miglioramento notturno però questa notte ancora press.minima 95 ed extrasistole,ricordo che ho eseguito ecocardiogramma recentemente con questo esito ---dissincronia medio apicale del siv da bbs,normali funzioni sistolica e diastolica,ingrandimento atriale sin.di grado lieve,lieve insufficienza mitralica.Vorrei chiedere cortesemente cosa fare ulteriormente x questo problema che non mi fa riposare alla notte più di tre o quattro ore,nel momento che mi sveglio con freq.alta ed extrasistolia il rimedio che ho addottato sono 15gc. di lexotan sotto la lingua e funziona abbastanza bene ma sinceramente sono un po disperato xchè non vedo cambiamento definitivo alla questione ,Grazie infinitamente e buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
evidentementebil Tenormin serale non le copre ne le aritmie ne i valori pressori.
in effetti il dosaggio che assume nin ê certo massimale.
ne parlk con il suo cardiologo per valutare la opportunita di incrementare il dosaggio o di cambiare beta bloccante

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Dottore x la sua consulenza,prima avevo Tenoretic però mi abbassa il potassio x questo ora assumo Tenormin,secondo lei è meglio 1/2 mattina e 1/2 sera,xchè il cardiologo mi aveva detto così,però se il problema continuava 1 al mattino e 1/4 sera ,ma vedo un po di risultato,ma sono le extrasistole che mi preoccupano,di nuovo grazie e cordiali saluti.