Utente 171XXX
Mio marito ha 75 anni con miopia che corregge con lenti da quando era ragazzo, ma ha cataratta corticonucleare + cornea guttata in OO. La conta delle cellule non viene rilevata perché inferiore al minimo. Con l'OD vede meglio che con OS. L'oculista gli ha consigliato di operare prima l'OD soltanto di cataratta informandolo dell'alto rischio di scompenso della cornea e successivamente valutare l'intervento in OS di cataratta + trapianto dell'endotelio.

Il nostro dubbio amletico: operare di cataratta prima OD, come dice l'oculista, e rischiare di vedere male da entrambi gli occhi in caso di non riuscita oppure cominciare con OS (cataratta + trapianto dell'endotelio) e disporre almeno dell'OD con cui vede meglio? Valutare poi l'intervento in OD.

Chiedo anche di suggerirmi qualche oculista di alto livello in Sicilia. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
segui le indicazione del suo medico oculista


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

Veda per piacere le Linee Guida per l’uso dei consulti online.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti iscritti. E' vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Buona sera, mi scusi, non avevo letto le linee guida, volevo soltanto capire se è meglio che mio marito si operi prima l'uno o l'altro occhio e se mi poteva indicare un oculista d'eccellenza in Sicilia per fare questi interventi. Non intendevo minimamente sostituire la visita oculistica, né scalzare il mio medico che peraltro non opera.
Se può aiutarmi, le sono tanto grata.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
quanto vede ora suo marito?
[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Dall'ultima visita di circa un mese fa la vista risulta così:
LENTI ATTUALI
OD OS
sfera cilindro asse sfera cilindro asse
PL -7,50 -0,75 120 -8,00 -1,25 65
CORREZIONE CON LENTI (invariata)
VC 03/10 01/10

TONO
OD 15 mmHg OS 15 mmHg

La ringrazio ancora per l'aiuto.
[#5] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi ho scritto come dal referto medico con i dati incolonnati, ma non so se risulta chiaro.
[#6] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno, forse quel che ho scritto prima non è pervenuto chiaro. Lei mi aveva chiesto quanta vista ha mio marito. Ebbene con la correzione delle lenti è: OS 1/10 ---- OD 3/10.
Grazie sempre per la cortesia.