Utente 424XXX
Salve Gentilissimi,
Sono una ragazza di 22 anni. Scrivo per chiedere un parere circa la mia situazione.
Ho il dente del giudizio sx inferiore parzialmente occluso e in orizzontale ( il dente si vede dal "buco" aperto della gengiva). Dovrei estrarlo, come ho fatto per il dente del giudizio a dx, ma poiché il mio dentista sospetta che la radice del dente peschi in canali particolari, mi ha consigliato di attendere ad estrarlo fino a che proprio non possa farne a meno.

Ho fatto una cura con antibiotico poiché si era gonfiata la gengiva attorno al dente, questione che poi si è risolta in pochi giorni e non è più ricomparsa.
Ho notato però che da quando sento "spingere" il dente del giudizio, ho un senso di fastidio al lato sx del pavimento sotto la lingua ed in più la ghiandola salivare sx (sempre sotto rispetto alla lingua) è ingrossata.
Non ha grandi dimensioni devo ammettere, ne mi arreca dolore. Mi da fastidio quando avverto la spinta del dente. Non mi da fastidio nel mangiare, tanto che alle volte mi dimentico anche se "problema".
Il mio medico di base ha detto che potrebbe essere un calcolo, ma è così piccolo che non è niente di preoccupante. Il mio dentista,invece, purtroppo non è reperibile per una settimana.

La mia domanda è questa: è possibile che questo problema sia dovuto al dente del giudizio?

Ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Cara signora,signorina,i denti del giudizio"non spingono" assolutamente,non c'è alcuna evidenza scientifica nel merito,anche quando,dopo una cura ortodontica e con denti
ben allineati,ci si ritrovava con gli incisivi inferiori
"accavallati",e si dava la colpa ai poveri denti del
giudizio.......La inclusione di cui lei parla è essenzialmente
"transmucosa" e poichè intorno alla cuspide che si "intravede"
non cè gengiva ,ma mucosa orale lasca,è normale
l'infiltrazione di cibo,ecc,con flogosi della zona, flogosi che prende il nome di "pericoronarite".
La terapia sintomatica è a base di antibiotici ed antinfiammatori,
ma è una soluzione tampone,perchè comunque il dente
va estratto.
Poi da considerare che se "punta" contro il settimo ( il molare davanti),
spesso può creare problemi (erosione radicolare,carie,ecc).
Non ci sono poi nessi tra il dente del giudizio è la sintomatologia
"al pavimento della lingua" e non credo che le ipotesi diagnostiche possano essere corrette in assenza di un esame
clinico.
Buona Giornata


[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille per la Sua risposta! È stato molto esaustivo e chiaro!
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
grazie per la recensione.
Saluti