Utente 893XXX
Salve,volevo sapere se c'è possibilità di essere infettati da un potenziale virus da una puntura di un ago che non presenta essere contaminato da sangue?(all'interno della siringa c'era soluzione fisiologica e molto probabilmente quasi di sicuro con l'ago non si è mai bucato nessuno,ma nel caso ci si fosse bucato qualcuno inavvertitamente e dico inavvertitamente e che poi ulteriormente dovrebbe a sua volta essere infetto da qualche malattia proprio come caso limite; "perchè era nel laboratorio di una scuola allievi infermierieri: quindi non viene usato su pazienti e nemmeno su allievi,ma sta li' tanto per far vedere le procedure")La puntura è stata lievissima,l'ago ha toccato lievemente la pelle con una piccola furiuscita di sangue. Faccio presente che ho ricevuto già le 3,ma a mio caso 4 (l'ultima in Febbraio) dosi di vaccino Antiepatite B (le analisi del sangue da donatore al 22/01/2008 dicono:Antigene Hbs (met.E.l.i.s.a.=Non reattivo) Anticorpo anti-s (met.E.l.i.s.a.= 0 UI/l >10 IMMUNE )Nel mio caso il virus dell'epatite B eventualmente non dovrebbe essere piu' refrattario e non manifestarsi,perchè le mie difese immunitarie lo bloccherebbero? Quello che volevo sapere è: se per contrarre una malattia infettiva con una puntura da ago ci deve essere per forza lo scambio di sangue o no? Potrebbe essere rimasta qualche spora di qualche possibile virus ina caso limite ?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il virus non si attacca all'ago.

Il virus, quando c'e', e' presente nel sangue contenuto nel lume dell'ago.



[#2] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.
[#3] dopo  
Utente 893XXX

Iscritto dal 2008
Grazie del consulto Dott. Bianchi. Molto gentile.