vista  
 
Utente 409XXX
Ciao a tutti, sono un ragazzo di 21 anni. Premetto che sono un ragazzo che sta molto al pc e che studia tanto, soprattutto in questi giorni dato che a breve avrò un esame. Sono due giorni che ho fastidi alla testa (definirli dolori penso che sarebbe eccessivo), in particolare al lati della testa, e una lieve rigidità nucale (nel senso che riesco a muovermi anche se sento che è rigido). Oggi ho avuto anche un certo bruciore dell'occhio sinistro. Ricordando vagamente che tanto tempo fa ebbi una sensazione simile e che il mio medico curante mi disse che potesse essere causato da un calo della vista, ho fatto oggi una visita all'ottica (la mia visita è fissata per giugno, purtroppo) e ho scoperto che all'occhio sinistro ho perso circa 0.75 (anche se il signore dell'ottica mi ha detto di tornare domani per rifare la visita, visto che l'occhio potrebbe essere "stanco" a causa dello studio) in minimo sei mesi. La mia domanda ora è: posso essere sicuro che questi sintomi siano causati dal calo della vista? O dovrei ritenere il calo della vista un sintomo a sua volta? Cosa dovrei fare? Grazie mille in anticipo per la disponibilità!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
buona serata

io penso sinceramente che LEI abbia bisogno di una buona

valutazione clinica dal medico specialista in oculistica

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in

nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o

sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto

diretto con il proprio medico curante.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti

iscritti.

E' vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza

autorizzazione.
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Certamente. Questo lo farò in ogni caso (come ho scritto nel post, la visita è fissata per giugno). O forse secondo lei necessiterei di una visita "urgentemente"? Sembra che i dolori siano quasi scomparsi e rifacendo la visita stamattina il signore dell'ottica mi ha detto che 0.25 dovrebbe essere la perdita. Posso aspettare fino a giugno?
Grazie mille per la disponibilità!