Utente 893XXX
buon giorno medici sono un ragazzo di 20 anni ansioso ed emotivo,ho notato che il mio pene quando sta per andare in erezioneci va pendendo sul lato sinistro,poi quando raggiunge la massima erezione sta piu' dritto ma dura poco in erezione,infatti l'erezione cade.da cosa è causato questo problema che quando va in erezione resta coricato?aspetto le vostre risposte,grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
...vedo che continua ad affidarsi al web invece di conslutare un andrologo.Non e' possibile dare una risposta in quanto non possiamo visitarLa.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
una visita andrologica alla andrologia della clinica urologica di catania è opportuna
per una corretta valutazione dei suoi problemi che spesso sono concomitanti (pene curvo e difficoltà erettili)
qualche informazione in più su www.andrologia.lazio.it
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
anch'io aggiungo un mio consiglio a quelli già dati. Bisogna valutare il grado dell'incurvamento del suo pene e il suo disturbo erettivo (non sempre "associabili"). Se poi desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com