Utente 428XXX
Salve. Da alcuni giorni a volte sento una strana sensazione, come se gli occhi si muovessero velocemente e poi tornassero alla loro posizione. Tutto in pochissimi attimi.
In pratica, stavo scrivendo su un quaderno a una distanza di circa 40 cm. Appena finì posai la penna sul tavolo mentre avevo il quaderno in mano e mi sentì come se gli occhi non sappessero dove andare a "guardare". Il tutto dura pochissimo tempo e poi tornano a posto; inoltre mi sentii tipo un mancamento e come se qualcosa ( tipo un nervo o simili) mi si muovesse dentro la testa fino alla fronte. Inoltre dopo l'episodio avevo un leggero mal di testa e stanchezza agli occhi. Oggi è successa di nuovo questa cosa( succede sempre quando tengo le cose abbastanza vicine). A volte succede anche quando leggo e devo andare a capo: sento tipo uno "svenimento" ma non lo è.
Feci una visita oculistica diversi mesi fa; l'oculista mi consiglio di portare gli occhiali in quanto avevo una leggera miopio( almeno da quanto ho capito mi mancava 0.75) ma io non li porto mai . Inoltre spesso sento gli occhi stanchi dopo che sto sul cellulare o sui libri. Potrebbe essere una cosa neurologica? o è solo stanchezza?
Scusate se faccio domande stupide ma quando questi episodi continuano mi preoccupo.
[#1] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
8% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Se i sintomi sono recenti è giusto farsi rivedere da un oculista . Se deve portare gli occhiali li deve mettere , perché senza occhiali i sintomi sono simili a quelli da lei raccontati.