edema  
 
Utente 451XXX
Salve,tutto é cominciato con rossore a dicembre.sono stata da oculista che ha riscontrato un edema congiuntivale e consigliato terapia con fluaton 2volte al di x7gg..é stato come mettere acqua. Da li eco bulbare con esito di presenza in sede retro bulbare addossata al m.retto superiore di una formazione nodulare ovalare di 12x6x13mm a struttura interna lobulata ad alveare e vascolarizzata. Fatta quindi tc con mdc che evidenzia un ispessimento del muscolo retto superiore che misura circa 12.5x7.5mm a disomogeneo ce. Diagnosi :pseudotumor?altro? Eseguita poi rm del massiccio facciale con e senza mdc: L esame dicumenta un ispessimento del ventre muscolare del muscolo retto superiore destro che presenta edema nelle sequenze a TR lungo,appare vascolarizzato nelle sequenze dopo mdc. Il quadro potrebbe essere espressione di oftalmomiopatia tipo distiroidismo.pertanto nella diagnosi differenziata bisogna considerare anche la più rara forma di linfoma orbitario. Ho eseguito quindi gli esami per la tiroide e fatto controllo dall endocrinologo che pur diagnosticando la tiroide cronica autoimmune ,esclude che il problema dipenda da quello in quanto i Trab sono negativi. Oggi sono tornata anche dal chirurgo maxillo facciale che risulta indeciso sul da farsi,prima ha parlato di biopsia poi invece ha deciso di tentare una terapia con deltacortene per vedere se il problema diminuisce. Dimenticavo che ho una lieve exoforia e fastidio oculare tipo sensazione di sabbia e difficoltà a cambiare repentinamente la posizione dello sguardo..come se il muscolo facesse resistenza. Per il resto vedo bene,non ho dolore, la pressione Dell occhio é buona e non ho diplopia! Devo essere sincera, non capisco come ad ogni visita la diagnosi cambi..hanno parlato di tumore benigno..infiammazione dovuta forse ad una malattia autoimmune..tiroide e possibile linfoma! So solo che sto spendendo un patrimonio e la diagnosi definitiva non arriva. Possibile sia realmente in infiammazione del muscolo? E dovuta a cosa? Due settimane di cortisone dovrebbero bastare ? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
buon pomeriggio Signorina

Mi pare che alla sua giovane eta’ e con un problema così importante (almeno per la diagnosi differenziale) deve recarsi in strutture di eccelenza ad alta specializzazione.

Se il dubbio e’ linfoma orbitario...penso che sia proprio giunto il caso di recarsi a Roma al POLICLINICO AGOSTINO GEMELLI
dalla professoressa Maria Antonietta Blasi anche a mio nome.

tel Gemelli per prenotazioni :
800262272

in bocca al lupo
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta. Attualmente sono seguita a Cagliari dalla dott.ssa del maxillo facciale del ss.trinità in collaborazione con il direttore del reparto oculistico del san Giovanni di dio..entrambi a Cagliari. Attualmente sono al terzo giorno di cortisone che onestamente mi da molto bruciore agli occhi.ne prendo 50mg per 7 giorni e poi per gli altri 7 , 25 mg.in seguito dovrò rifare la risonanza e tornare da loro.
[#3] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
Non sono sicura su questa cosa Dell ' infiammazione del muscolo..ma si tratta alla fine di un tentativo! Quello che voglio capire é se realmente potrebbe essere ciò che mi hanno detto
[#4] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
ma se il dubbio e’ un LINFOMA dobbiamo escludere quello

il cortisone e’ ottimo farmaco ma migliora ogni cosa

Mi pare che alla sua giovane eta’ e con un problema così importante (almeno per la diagnosi differenziale) deve recarsi in strutture di eccelenza ad alta specializzazione.

Se il dubbio e’ linfoma orbitario...penso che sia proprio giunto il caso di recarsi a Roma al POLICLINICO AGOSTINO GEMELLI
dalla professoressa Maria Antonietta Blasi anche a mio nome.

tel Gemelli per prenotazioni :
800262272

in bocca al lupo
[#5] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
Salve sono ormai a fine cura e il 20ripeto la risonanza. Devo essere sincera..il fastidio all occhio é rimasto uguale .. Stessa difficoltà nei movimenti laterali ,ma ho notato un miglioramento nel rossore che pare stia diminuendo..! Crede che può essere un buon segno? O é possibile che il tumore ci sia e il cortisone stia agendo esclusivamente sul rossore? Martedì sembra non arrivare più e ho paura di illudermi su un buon esito
[#6] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
penso che sia proprio giunto il momento

di recarsi a Roma al POLICLINICO AGOSTINO GEMELLI

dalla professoressa Maria Antonietta Blasi anche a mio nome.

tel Gemelli per prenotazioni :

800262272
[#7] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
salva, aggiorno la mia situazione. il cortisone non ha fatto effetto alcuno e da cagliari mi hanno messo in lista per il ricovero ,dovranno cercare di fare una biopsia.ma mi hanno parlato di tempi di attesa lunghi, tipo da 30 a 60 gg. e ne sono passati solo 15. ho provato a contattare per email la dottoressa che mi ha consigliato che mi ha risposto che la Fondazione Policlinico Gemelli ha istituito un servizio di “Second Opinion” attraverso il quale, dopo pagamento, si possono inviare risposte ai pazienti che richiedono consulenze on-line. 250 euro solo per visionare la mia cartella e consigliarmi sul da farsi. mi pare una cifra esorbitante. purtroppo noi sardi siamo legati dal mare che ci circonda..e se non sei ricco bisogna sottostare a tempi d'attesa lunghissimi..