Utente 401XXX

Buonasera egregi specialisti,
Questa mattina ho accompagnato mia madre la quale doveva effettuare una ecografia al fondo oculare in quanto ad un normale controllo di routine, l'oculista le ha riscontrato una "macchia" nell'occhio sinistro.
L'esame è stato effettuato al Policlinico di Napoli.", vi riporto in via integrale ciò che ha refertato nella speranza che qualcuno di voi possa tranquillizzarmi. Non tanto me ma mamma.
Ecco il referto :
1. Disomogeneità vitreale e reflettività liminare bassa.
2. Vitreo solimi con ialoide aderente alla retina sottostante.
3. In occhio sx piccolo nevo della coroide a sede anteriore equatore ore 10:30 con un sollevamento di 1.5 mm. Per il resto il complesso retina, coroide si presenta normale per dimensioni e reflettività.
Controllo fra 3 mesi.

Cosa ne pensate? Anche se non specificato, c'è il rischio di una mutazione in melanoma?

Grazie mille per l'attenzione eba chiunque risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
ll prof. Cennamo
e’ un Professore di Clinica Oculistica che il mondo ci invidia
e’ uno dei piu’ grandi esperti di Ecografia Bulbare (al mondo)

quindi stiamo SERENI e facciamo il

Controllo fra 3 mesi.
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la pronta risposta dottore. Me ne hanno parlato tutti bene e sono molto contento che sia lui a seguire mia madre. Però è davvero di poche parole. Nel senso ha detto a mamma di star tranquilla e non preoccuparsi, però alla domanda di tradurre cosa avesse scritto, perché sinceramente e come giusto che sia per noi non specialisti in medicina é arabo ciò che è refertato, non ha detto nulla. lo chiedo a Lei. Potrebbe tradurmi in parole povere? :)
E poi dall'alto della sua esperienza maturata, una mutazione del nevo in una neoplasia è possibile?

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sua domande

una mutazione del nevo in una neoplasia è possibile?

risposta NO
Non penso che il NEVO possa trasformarsi in un Melanoma


il Professore segnala

“sollevamento di 1.5 mm”

e’ un piccolo sollevamento o edema reattivo e’ su quello
che e’ il caso di controllare.


buona giornata ed in bocca al lupo alla sua mamma
[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore. Mi sento più tranquillo. La aggiornerò tra 3 mesi quando mamma farà visita di controllo dal professore.

Buona giornata e buon lavoro
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
buona giornata anche a lei