Utente 452XXX

Buongiorno,
ieri ho effettuato un laser per foro retinico nell'occhio sinistro. Oggi l'occhio è molto rosso, un po' gonfio e con una leggera presenza di pus. Sospetto che sia un'allergia al collirio utilizzato perché ho avuto simili sintomi mesi fa dopo una visita oculistica con esame del fondo oculare. All'epoca ho risolto con un antistaminico (cetirizina). La mia domanda è: ora posso prendere tranquillamente l'antistaminico oppure l'antistaminico potrebbe influenzare il processo di cicatrizzazione della retina?
Grazie per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
non penso che sia un problema di allergia

penso invece che Lei debba fare una terapia locale mirata

con collirio antibiotico + anti - infiammatorio

senta per la prescrizione il suo medico oculista curante


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medico specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 452XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta.
Pensavo potesse essere una reazione allergica perché l'oculista mi prescrisse l'antistaminico quando ebbi gli stessi sintomi dopo una visita oculistica con l'applicazione di un collirio midriatico diverso da quello che usava solitamente. Non so però se il collirio usato per il laser fosse lo stesso. Tra l'altro, un anno fa ho avuto gli stessi sintomi all'altro occhio a seguito del precedente intervento laser.

In ogni caso dunque pensa sia da escludere la reazione allergica?