Utente 445XXX
Gentile dottore, chiedo un parere sulle analisi di mio fratello di 19 anni, che pratica molto sport in palestra, anche pesi, beve molta acqua, fa un alimentazione molto proteica senza grassi. Stamani ha fatto un controllo di routine con i seguenti risultati di cui alcuni fiori posto
Glicemia 87 (74-106)
trigliceridi *27 (50-200)
Creatinina 0,87 (0,6- 1,2)
Colesterolo 138 (130-220)
Got 30 (0-46)
Gpt 28 (0-49)

Emocromo
Globuli bianchi 7.25 (4-10.8)
Globuli rossi *4,53 (4.7-6.1)
Emoglobina *13,6(14-18)
Ematocrito *38,7 (42-52)
Mcv 85,5 (81-94)
MCH 30.1 (27-31)
Mchc 35,1 (32-37)
RDW 12.8 (11.5-14.5)
HDW 2.34 (2.2-3.2)
Piastrine 212 (130-400)
Mpv 9.1 (7.2-11.1)
Formula
* neutrolfili %74.7 (40-74)
*Linfociti% 16.8 (19-48)
Monoliti% 5.5 (3.4-9)
Eosinofili 1.5 (0-7)
Basofili % 0.3 (0-1.5)
Luc %1.2 (0-4)
Valori espressi in 10^3/uL
Neutr 7.2 (1.9-8)
Linfociti 1.6 (0.9-5.2)
Monociti 0.5 (0.1-1
Eosinofili 0.1 (0-0.8)
Baso fili 0.1 (0-0.4)
Come vede emoglobina rossi e ematocrito e trigliceridi un po bassi. Sono un po' preoccupata perché comunque mangia abbastanza carne. Puo essere una cosa grave? Purtroppo non ha dosato il ferro
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
gli esami che riporta di suo fratello non sono particolarmente drammatici.
Tuttavia bisogna escludere che la ipotrigliceridemia sia legata ad una disendocrinia come pure la modesta anemia, che pare alquanto strana in un soggetto che pratica una dieta iperproteica ad alto contenuto di proteine della carne (mioglobina inclusa).
Si da per scontato che suo fratello non faccia uso di integratori di accun genere e di alcun tipo.
Per tale motivo consiglierei in primo luogo la valutazione del pattern del ferro (sideremia - ferritina - tranferrina/TIBC), anche se non ci sono segni di ferroprivazione indiretti, il dosaggio della Vit b12 e dell'Acido folico, e i test sierologici per la diagnosi di Celiachia (anti tranglutaminasi e anti Endomisio).
Inoltre la valutazione della funzionalità toroidea (FT4/TSH) e il dosaggio per PTH.
Tenga conto che in una situazione come quella che mi prospetta anche solo suggerire indagini diagnostiche per via telematica può divenire un mero esercizio accademico: pertanto è bene che suo fratello si consulti con il suo curante e ascolti il suo parere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
445646

dal 2017
Gentile dottore, dopo la palestra assume un misurino di proteine del siero del latte concentrate da sciogliere in acqua o latte. Comunque dice di sentirsi debole e stanco, forse complice anche lo stress per gli esami di maturità. Comunque abbiamo già una cugina celiaca noi, il gene viene dalla nostra famiglia perché mio zio ha fatto le analisi gentiche. Venerdì dopo le prove scritte gli faremo fare le analisi da lei consigliate e speriamo bene. Siamo preoccupati. Grazie tante
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
aspetto vostre notizie.
Cari saluti e in bocca al lupo per gli scritti..
Dott. Caldarola.