Utente 444XXX
Salve dottori, sono una ragazza di 25 anni. É da qualche mese che soffro di un dolore non continuo, ne fisso, appena sopra la linea punica, leggermente spostato a sinistra. È un dolore che spesso riesco a sentire anche se tiro dentro il basso ventre. Due giorni fa ho fatto la visita ginecologica di routine e la dottoressa ha osservato la mia vagina, il collo dell utero ( ho un piccolo ectropion) fatto pap test. Inoltre mi ha palato l utero e le ovaie e non ho sentito nessun fastidio ne dolore ( la dottoressa ha detto che ho l utero leggermente spostato a sinistra). Inoltre, avendole detto di aver avuto due mesi fa un sanguinamento durante l ovulazione mi ha controllata con l eco transvaginale in cui non é emerso nulla di strano, a parte l endometrio definito disomogeneo ( non so da cosa dipenda, sono nei giorni prima dell ovulazione che sta tardando un po)
Questo dolore che sento si acutizza un po' subito dopo aver fatto la pipi,ma non sempre. Non é un dolore bruciante, ma come se la zona dentro fosse livida
Attendo vostre notizie
grazie

p.s sono donatrice di plasma, ultime analisi 2 mesi fa tutto nella norma.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
gentile signorina
"Non é un dolore bruciante, ma come se la zona dentro fosse livida"
francamente non riesco a capire il messaggio che vuol trasmettere.
Motivo in più per scartare il consulto telematico come risolutore dei suoi dubbi e recarsi ad un medico che le possa valutare l'addome in toto e non solo la pelvi, di pertinenza ginecologica.
Solo una accurata valutazione semeiotica può indirizzare verso una diagnosi e quindi verso un iter diagnostico e una eventuale terapia.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.