soldi  
 
Utente 447XXX
Gentilissimi dottori praticamente da piccolo mi è successo di avere soglie di febbre attorno ai 40 che mi hanno creato delle "sensazioni" ovvero pensavo di essere indebitato, ho iniziato. A piangere e a gridare e i miei genitori mi dicevano che li avrebbero pagati loro e io rispondevo che erano debiti alti e che non potevano, comunque è stato abbastanza brutto, alcune volta mi capitava di riprovare per brevi secondi quella sensazione, fino ad oggi praticamente non ho dormito per via di un perlegrinaggio alla madonna della catena e quindi sono partito a mezzanotte da casa e sono rietrato dopo 12 ore senza dormire, allora mi letto sul letto e crollo al mio risveglio sono convinto che ho acquistato delle cose e che i soldi dei miei genitori dovevano essere cambiati di valuta e che andavano spesi, ho iniziato a tremare fino a quando non mi sono calmato. Sensazioni bruttissime e simili, che ne pensate ??
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
penso che se non è già in cura da un ottimo psichiatra sia il caso di andarci al più presto possibile.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.