test  
 
Utente 464XXX
Buongiorno, ho effettuato un test a 47 giorni da un rapporto a rischio. Esame: ricerca hiv (ag./ab.) metodica CMIA. Valori di riferimento: Anticorpi HIV 1-2 e HIV 1 Ag. p24.
Volevo chiedere se si tratti di un test di terza o quarta generazione e se a 47 giorni dall'evento possa essere considerato definitivo come esito. Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
si tratta senza alcun dubbbio di un test di IV generazione ed a 47 gg il risultato deve essere considerato DEFINITIVO.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno Dottore,
La ringrazio davvero molto per la sua celere ed esauriente risposta.
Ho un altro quesito. Non essendo certo, prima della sua indicazione, della generazione del test fatto, ne ho fatto un altro a 72 giorni:
Ag p24/Ab anti-HIV 1-2 (metodo CLIA).
Anche questo si tratta di test di IV generazione oppure di III?
Grazie di nuovo.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
anche questo è un test di IV generazione.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno Dottore,

Dopo la sua risposta ho letto che anche il ministero della salute ora considera un test di IV generazione definitivo a 40 giorni.
Non comprendo infatti perché la dottoressa dell'ospedale in cui ho effettuato il test a 72 giorni addirittura me lo abbia indicato come definitivo a 120 giorni.
Spero non sia per caratteristiche particolari di quella metodologia, anche se anche lei mi ha confermato essere di IV generazione.
La ringrazio nuovamente.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
non glielo saprei dire.
Lo chieda a questa aggiornatissima dottoressa.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2017
Salve,

Non è assolutamente mia intenzione mettere in dubbio quello che mi ha indicato lei, spero non sia passato questo messaggio.
Lei conosce la metodologia del secondo test che le ho descritto (CLIA)? Può avere caratteristiche diverse dagli altri test di IV generazione e quindi avere un periodo finestra maggiore di 40 giorni?
La ringrazio molto.
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la metologia da lei citata (ECLIA o CLIA) è una tra le più sensibili a disposizione.
Dunque se ha fatto un test di IV generazione a 40 gg DEVE essere considerato definitivo.
Con questa risposta, l'ennesima, possiamo ritenere chiuso questo consulto.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.