coito  
 
Utente 466XXX
Gentilissimi dottori vorrei un parere medico per ciò che mi è successo... innanzitutto premetto che ho preso la pillola zoely per 6 mesi e adesso sono circa 15 giorni che l ho interrotta...l 11 ottobre ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto... Raggiunto prima io l orgasmo tramite stimolazione manuale e poi c'è stata l eiaculazione fuori ..dopo aver asciugato e pulito il tutto dopo circa una mezz'ora c'è stata un altra penetrazione durata qualche paio di minuti.. Il 13 ottobre ho avuto l ovulazione con perdita di muco durata 1 giorno con dolori atroci.. Da quel giorno ho sempre dolori al basso ventre prima ad un ovaio e poi al altro... Aspetto il ciclo intorno al 27-28 Ottobre ma ho iniziato ad avere dolori già da dopo l ovulazione... è normale? Può essere che finora le ovaie erano a " riposo" a causa della pillola? Ho tantissima paura di essere incinta...anche perché ad oggi sto avendo Delle piccole goccioline trasparenti sugli slip e sensazione di bagnato...può essere dovuto al ciclo in arrivo? Oppure mi devo preoccupare seriamente? Aggiungo che sono due giorni che ho una pesantezza allo stomaco come nausea ma non ci faccio tanto caso perché era già da una settimana che c'è l avevo... C'è rischio di essere incinta? Aspetto notizie, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Rispondo alla stessa maniera quando si tratta di coito interrotto metodo contraccettivo con percentuali di fallimento davvero inaccettabili fra il 16 e il 25 % , altri riferiscono percentuali più ottimistiche , ma comunque alte, tra il 10 e il 20% .
L'insuccesso è legato a tanti fattori e quindi è impossibile da parte nostra dare certezze su un possibile stato di gravidanza.Saluti
[#2] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Non ho capito se sono alte le possibilità di gravidanza o la possibilità di fallimento di essere incinta? Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ho messo in evidenza la scarsa sicurezza contraccettiva , con probabilità di gravidanze indesiderate.
[#4] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore, ho chiesto un consulto al mio medico curante e mi ha detto che gli spermatozoi vivono massimo 30 ore..siccome io ho ovulato quasi due giorni dopo non dovrebbero esserci sorprese e che questi dolori (fitte alle ovaie) iniziati dal giorno della ovulazione e che ancora non terminano possono essere causa di un ovulazione dolorosa...però da un paio di giorni ho una sensazione di bagnato e piccolissime perdite che tendono al giallino ma non sono continue...può essere sintomo di arrivo ciclo? Oppure causa di interruzione della pillola anticoncezionale che non prendo più? Cordiali saluti.