Utente 467XXX
Buon giorno,
sono da poco una donatrice di sangue e vorrei continuare a donare.
Ho una domanda che sembrerà un po' stupida, ma vorrei essere sicura al 100% (e evitare di fare una figuraccia con il medico con le mie domande troppo scrupolose).
Non ho mai trovato nei vari opuscoli informazioni sui possibili contagi attraverso il contatto con la barba ispida di uno sconosciuto. Mi spiego meglio: ieri mattina, una persona sconosciuta, evidentemente senzatetto, mi ha chiesto di fare due chiacchiere per passare un po' di tempo e mi ringraziava continuamente baciandomi la mano o dandomi i classici baci sulle guance (quelli di quando ci si saluta), più di una volta. Aveva la barba molto ispida di un paio di giorni, e siccome ho la pelle molto sensibile, mi sono un po' preoccupata. Arrivata al lavoro mi sono lavata bene le mani e il viso. Posso donare tranquillamente il sangue senza dover riferire l'accaduto? O c'è il rischio che possa aver contratto qualcosa (che a mia volta io possa passare al mio fidanzato, ai miei coinquilini, o ai riceventi del mio sangue)?
Grazie di nuovo!
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Doni pure tranquillamente.
La barba ispida non è vettore di MST e donare il sangue è un gesto di grande generosità.
Cordialità.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 467XXX

Iscritto dal 2017
Grazie!
Ne deduco che non corrono rischi nemmeno il mio fidanzato e i miei coinquilini.
Mi ero impensierita per nulla :)
E' stato molto gentile, un grande abbraccio e buon lavoro :)