Utente 456XXX
Salve dottori ho già avuto modo di scrivervi. Per un problema che mi sta turbando molto la quotidianità....ho da 2-3 mesi dolori al petto al centro con senso di tachicardia..a questo si sono aggiunti vertigini e disturbi visivi con senso di collo rigido..... da 2 mesi ho svolto elettrocardiogramma sia a riposo che prova da sforzo. Analisi del sangue ed urina.. l anno scorso ecocardiogramma e analisi per la tiroide tt negativi.. solo frequenze cardiaca e pressione un Po alta dovuto alla mia ansia....da poco ho svolto anche visita fisiatrica per le vertigini ed anche qui nulla.....io questo fastido lo sento specie appena inizio a svolgere attività fisica ho paura mi venga qualche infarto oppure queste vertigini qualche ischemia... inizio a sudare ed avere fiato corto. Nn so come fare

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Come le ho gia' detto Luglio deve consultare uno psichiatra per la sua ansia.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 456XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio provvederò....un ultima domanda possibile questi dolori anche improvviso dolori alle tempie siano tt causati dal mio stato emotivo...posso continuare ugualmente attività fisica?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
io direi che dovrebbe fare attivita' fisica perche' sono certo le gioverebbe.

Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 456XXX

Iscritto dal 2017
Si dottore anche se quando la svolgo sento una certa paura che mi stia x colpire un infarto iniziando a sentire dolori al petto e alle tempie....grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ha paura e' perche' soffre di ansia, che he una patologia che va curata dallo specialista psichiarta, al quale le consiglio di rivogersi affinche lòei possa vivere una vita normale.
Altrimenti vivra' sempre male

arrivederci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 456XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore ho iniziato l attività fisica in palestra....solo che le fitte di dolore al petto sinistro laterale alto nn mi passano...sono ritornato dal mio medico curante che solo al tatto ha detto possono essere dolori intercostali.. nn so ma quando mi arrivano ho molta paura ?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le ripeto cio' che le ho scritto al post n*5

arrivederci
[#8] dopo  
Utente 456XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio. Oggi ho provveduto nel prenotare la visita psichiatrica..nella attesa dottore questa fitta in petto dal centro fino a sinistra mi sta dando problemi anche a lavoro. Dovrei ripetere anche la visita cardiologica?? Oppure sto esagerando io
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sta esagerando lie

La saluto