Utente 455XXX

Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni, affetta da miopia (-4 circa) e da circa 2 anni anche da occhio secco. Ho avuto un primo episodio di occhio secco abbastanza acuto appunto circa 2 anni fa, poi sono progressivamente migliorata 1 po’ (tra alti e bassi) e nell’ultimo anno sono stata abbastanza bene (non riuscendo comunque più a portare per molto tempo le lenti a contatto).

Sentendomi quindi discretamente bene e non riuscendo più a portare le lenti a contatto come una volta, ho provato a sottopormi alle visite preoperatorie per effettuare l’intervento laser di correzione della miopia, ma sono stata scartata per la problematica di occhio secco, che mi è stato detto essere di tipo evaporativo, avendo un BUT attorno ai 3-4 sec.

Mi è stato consigliato dunque di eseguire alcune sedute di luce pulsata, insieme ad una terapia integrativa per bocca a base di omega3, una corretta igiene palpebrale con prodotti appositi, collirio optive plus e collirio antistamico, essendo stati visti anche segni di una possibile reazione allergica negli occhi, pur non essendo io allergica (o non essendone ancora a conoscenza almeno) e non avendo per il momento altre problematiche di tipo allergico.

Ieri pomeriggio ho effettuato la prima seduta, ma oggi sento i miei occhi molto “secchi”, quasi come due anni fa.

Non essendo ancora riuscita a contattare l’oculista (di cui ho molta fiducia) che mi ha proposto il trattamento potreste darmi indicazioni in merito? E’ normale che il trattamento faccia peggiorare la situazione temporaneamente o è indice che non sta funzionando?

Sono un po’ preoccupata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile signorina
sue domande
1)Non essendo ancora riuscita a contattare l’oculista che mi ha proposto il trattamento potreste darmi indicazioni in merito?

risposta
Si e’ tutto normale
che tipo di macchina ha utilizzato per la luce pulsata?
anche inserimento Punctum plugs puo’ aiutarla

2)E’ normale che il trattamento faccia peggiorare la situazione temporaneamente o è indice che non sta funzionando?

risposta
si certo
per questo io , che sono tra i primi medici oculisti (al mondo) ad aver utilizzato la luce pulsata per occhio secco, associo sempre il wash out con Morgan lens


Buona serata

3)Sono un po’ preoccupata.

risposta
e’ tutto normale
sta mettendo pomata peri oculare o collirio?
quali?
[#2] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille per la risposta!!

Per quanto riguarda la tipologia di macchina so solo che è di tipo IPL IRPL.

Per quanto riguarda i colliri/trattamenti perioculari ho iniziato stasera (non essendo stati disponibili ieri in farmacia) e la cura prevede:
-blefastop plus per 15 minuti ad occhio seguito dalla pulizia con le apposite garze e successivo massaggio con blefactive lipogel
-optive plus 3 volte al giorno
-opatanol 2 volte al giorno.
Cosa ne pensa?

Inoltre pensa sia possibile nel mio caso (con i pochi dati a disposizione) che la mia situazione migliori a tal punto da poter effettuare la correzione della miopia attraverso il laser?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
SUE DOMANDE
1) la tipologia di macchina IRPL.

Risposta
la prima ad essere uscita sul mercato , con norme CE e FDA
scelta condivisibile

2)Per quanto riguarda i colliri/trattamenti perioculari ho iniziato stasera e la cura prevede:
-blefastop plus per 15 minuti ad occhio seguito dalla pulizia con le apposite garze e successivo massaggio con blefactive lipogel
-optive plus 3 volte al giorno
-opatanol 2 volte al giorno.
Cosa ne pensa?

Risposta
Bene
anche Opatanol entra nel mio Protocollo Terapeutico (condiviso in Europa)e gli altri sono ottimi prodotti

3)Inoltre pensa sia possibile nel mio caso (con i pochi dati a disposizione) che la mia situazione migliori a tal punto da poter effettuare la correzione della miopia attraverso il laser?

Risposta
se il problema e’ di tipo evaporativo certo che si
Il test di schirmer tipo 1
dovrà essere superiore a 15 mm
BUT nella norma
Test di Korb-Marino nella norma
Staining con Fluoresceina e Verde di Lissamina nella norma
Lunetta lacrimale superiore a 3 mm

eventualmente puo’ inserire anche dei Punctum plug per 1 anno dopo intervento


buona giornata ed in bocca al lupo