Utente 488XXX
Buonasera, vi chiedo un consulto cortesemente, alcuni giorni fa ho avuto un rapporto protetto con una ragazza che non conoscevo, nel mentre mi sono accorto che aveva alcune chiazze sulla pelle. Adesso sono preoccupato che si potesse trattare di sifilide, sin dal primo giorno subito dopo il rapporto, e ancora oggi, ho assunto Bassado, vi chiedo se fosse possibile una cura per anticiparmi nel caso fossi stato contagiato, o comunque la cosa migliore da fare, dato che appuntamento con il dermatologo e fra 20 giorni, grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Il suo è il metodo peggiore ,purtroppo ,di gestire la cosa.
Fermo restando che dovremmo pensare ad una sifilide secondaria della ragazza ,fatto improbabile,mentre magari è più probabile un eczema o una psoriasi, l'idea di prendere a caso un farmaco che può creare una lue acefala,e ritardare una successiva diagnosica é controproducente.
Dovrebbe fermarsi.
Aspettare almeno 4 settimana dal rapporto. Fare i test. Se positivi curarsi con i farmaci giusti e possibilmente con la bzp benzatinica in fiale .
Ma dubito fortemente del contagio.
Cordialmente Dott.G.Griselli
[#2] dopo  
Utente 488XXX

Iscritto dal 2018
Parlandone mi diceva che gli erano già uscite e trattate come allergia, ma adesso gli stavano riuscendo, e mi indico un brufolo rosso, sembrava. Quindi non sarebbe possibile effettuare una cura orale per fermare un eventuale contagio? mi faranno meno male gli antibiotici . anche se viene celata dovrò comunque fare il test. Sono un po' in ansia.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
La cosa giusta è andare da un dermatovenereologo o per lo meno da un medico attento e fare le cose per bene.
Tutto il resto è sbagliato ,ma naturalmente il mio è un consiglio non vincolante:-))
Cordialmente Dott.G.Griselli
[#4] dopo  
Utente 488XXX

Iscritto dal 2018
Quindi mi consiglia di sospendere antb. E visita dermatologo tra 20 giorni