Utente 297XXX
Salve dottori!
Dopo una visita dermatologica mi é stato diagnosticato questo problema, lo smegma.
Mi è stata data una crema a base cortisonica che applico ogni tanto.
Il fenomeno a volte va in remissione e a volta torna con recrudescenza.
Sento come un pochino di bruciore, può dare questi sintomi?
Ci sono cure diciamo più naturali per contrastare il fenomeno, per altro non allarmante come mi ha riferito il dottore che mi ha visitato?
Aggiungo che soffro di dermatite seborroica.
Grazie cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

Lo smegma genitale, non è un problema, ma semplicemente un corollario della somma fra secrezioni sebacee e cellule di sfaldamento.

Il suo aumento può essere appannaggio di situazioni fisiologiche (errata detersione) o patologiche (Balanite seborroiche, altre infezioni o infiammazioni).

Quindi prima di tutto la diangos!

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 297XXX

Gentilissimo dottor Laino grazie per la sua disponibilità.
La diagnosi non è stata patologia ma semplicemente una mia diciamo produzione eccessiva di sebo che riscontro anche in altre parti...
Esiste un trattamento naturale, pomate o come detersione?
Grazie buona giornata!